Il Brasile inciampa sulla Svizzera. Douglas Costa in panchina, bene Lichtsteiner

© foto Twitter

Era atteso per le 20:00 l’esordio del Brasile nei Mondiali di Russia. L’avversaria dei verdeoro di Douglas Costa è stata la Svizzera di capitan Lichtsteiner

Una magia di Coutinho ha regalato il vantaggio al Brasile nel primo tempo ma un colpo di testa di Stuber ha riportato i verdeoro alla realtà. Uno scintillante Brasile ha dettato legge sulla Svizzera per i primi 25 minuti di gara. I sudamericani hanno dimostrato il loro solito spirito ‘goliardico’, e hanno rimesso in partita la Svizzera. Gli elvetici, partiti male, hanno trovato le giuste misure sfruttando anche un pressing alto a centrocampo con un Behrami versione superman su Neymar. La nazionale allenata da Tite ha trovato il gol del vantaggio al 20′ del primo tempo. rinvio maldestro e sfortunato della difesa svizzera, la palla arriva a Coutinho che mette a terra, prende la mira e infila Sommer con un bellissimo tiro a giro che bacia il palo prima di entrare in rete. Il Brasile si specchia, la precisione degli svizzeri ha la meglio sull’anarchia dei brasiliani. La Svizzera cresce e al minuto 50 trova il pari con un colpo di testa di Stuber, abile a liberarsi di Miranda con una leggera spinta e a trafiggere Alisson. Douglas Costa non ha giocato nemmeno un minuto: il giocatore della Juve è rimasto in panchina, Tite ha inserito prima Fernandhinho, poi Renato Augusto e infine Firmino. Buona prova di Stephan Lichtsteiner, ammonito per una scorrettezza su Neymar, e uscito, stremato, per crampi nella ripresa. Brasile rimandato all’esordio: con la Svizzera è solo 1-1. Qui: Brasile Svizzera highlights.

Verso Brasile-Svizzera, Douglas Costa parte dalla panchina – ore 19

Il Brasile, grande favorita alla vittoria del titolo finale, inizia finalmente il suo Mondiale. I verdeoro, infatti, sono pronti al debutto nel match che li vedrà opporsi alla Svizzera di capitan Lichtsteiner. Il fischio d’inizio dell’incontro è previsto per le 20:00 ed il ct Tite ha scelto di far partire lo juventino Douglas Costa dalla panchina. Ecco le scelte ufficiali dei due allenatori.

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Danilo, Miranda, Thiago Silva, Marcelo; Casemiro, Paulinho; Willian, Coutinho, Neymar; Gabriel Jesus. All. Tite.

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schar, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Seferovic. All. Petkovic.