Viareggio Cup, la Juventus non passa ai quarti di finale

torneo viareggio
© foto www.imagephotoagency.it

La Primavera perde ai rigori con il Bruges e non supera gli ottavi di finale

I bianconeri di Fabio Grosso, nello scontro diretto degli ottavi di finale contro la squadra belga, vengono eliminati ai calci di rigore dopo una serie interminabile di penalty. Dopo una rimonta del Bruges negli ultimi secondi di gara, i 90 minuti regolamentari di gioco si concludono con il risultato di 2-2, che costringe le due squadre ad affrontarsi ai rigori. Decisivi sono gli errori di Mosti, che sbaglia il primo penalty, e di Merio, che non mette a segno il nono tiro dal dischetto. Loria riesce a parare un solo tiro degli avversari. Il match si conclude con il risultato di 9-8 a favore della squadra belga che segna la fine del cammino della Juventus alla Viareggio Cup e l’impossibilità di difendere il titolo conquistato lo scorso anno.

Articolo precedente
napoli juventusNapoli-Juventus, si pensa al divieto di trasferta per i tifosi juventini
Prossimo articolo
khediraKhedira ai box, problema alla caviglia