Vieri: «Pirlo non è un rischio, avrà una squadra fortissima»

pirlo juve
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex giocatore bianconero Christian Vieri ha parlato di Andrea Pirlo e della scelta di affidargli la panchina della Juve

Sulle pagine del Corriere della Sera, Christian Vieri ha rilasciato un’intervista nella quale ha parlato anche di Andrea Pirlo e della scelta della Juve di affidargli la panchina.

«Io non vedo il rischio. Se ti senti allenatore, devi farti trovare pronto in qualsiasi momento e a qualsiasi livello. È vero, finora non ha panchine nemmeno coi ragazzini, ma da giocatore Andrea ha visto di tutto e ai massimi livelli. Ha un bagaglio di esperienza importantissimo, oltretutto conosce molto bene l’ambiente juventino. Andrea Agnelli lo ha scelto, un po’ come Laporta fece con Guardiola. Ora tocca a Pirlo, che potrà disporre di una squadra fortissima e di un club strutturato per vincere, sempre. Eventualmente con Dzeko o un altro big, poi, là davanti saremmo ai limiti della perfezione».

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juve: le ultime trattative bianconere

Condividi