Connettiti con noi

Hanno Detto

Vlahovic a Sky: «Non soddisfatto di me stesso, ho questo difetto»

Pubblicato

su

Dusan Vlahovic ha parlato dopo la vittoria della Juve sul Maccabi Haifa: le dichiarazioni del centravanti serbo

Dusan Vlahovic ha parlato a Sky Sport.

Le dichiarazioni dopo Juve-Maccabi.

PRESTAZIONE A DUE FACCE – «Difficile da spiegare. Siamo entrati in gara cattivi e concentrati. Io parto da me stesso e dico che potevo fare di più, alcune palle potevo sfruttarle meglio e non sono soddisfatto. L’importante però era vincere, ora lavoriamo a testa bassa e in silenzio».

GOL – «Gli attaccanti vivono per questo, sono la cosa più importante. Io però penso prima alla squadra e ad aiutarla il più possibile, se penso troppo a fare qualcosa mi metto solo peso addosso. Se faccio le cose con lucidità. Devo essere più concentrato. Ora pensiamo già alla prossima gara con umiltà e in silenzio».

DI MARIA – «Non so che dire, è un genio del calcio e io sono onorato di giocare con lui, di imparare tanto da lui. Sono contento, vorrei sfruttare i momenti con lui il più possibile».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.