Connettiti con noi

Hanno Detto

McKennie lo svela su Pirlo: «Quando lo guardavo pensavo questo»

Pubblicato

su

Weston McKennie, nell’intervista concessa a Dazn, ha parlato anche del suo rapporto con Andrea Pirlo: il retroscena

Nell’intervista ai microfoni di Dazn, Weston McKennie ha parlato così del suo rapporto con Allegri e Pirlo. Il retroscena dell’americano sull’ex tecnico bianconero.

DICHIARAZIONI – «Entrambi sono belle persone. La differenza sta nell’esperienza. Allegri allena da non so quanto, è già stato alla Juve. Pirlo invece ha appena finito la carriera ed è passato subito ad allenare la Juve, dove la pressione è alta e ci sono tante aspettative. Pirlo è sempre stato in grado di gestire la pressione, ma è diverso quando lo fai in campo e quando stai fuori e non puoi fare nulla di concreto. Quando giocavamo, dopo un passaggio, lo guardavo per capire cosa stesse pensando e credevo dicesse “avrei fatto un altro passaggio, perchè non ha tirato così?”. La differenza importante comunque è sull’esperienza».

CLICCA QUI PER L’INTERVISTA COMPLETA A WESTON McKENNIE