Zanimacchia: «Voglio sempre di più da me stesso»

zanimacchia
© foto www.imagephotoagency.it

Luca Zanimacchia, autore del gol del pareggio contro l’Alessandria, ha parlato dopo il termine del match: le sue parole

(dal nostro inviato) – Buon momento di forma per Zanimacchia, che dopo aver fornito l’assist per Mulé contro il Como ha segnato il gol del pari contro l’Alessandria. Il giocatore della Juventus Under 23 ha parlato così dopo la sfida.

LA GARA «Abbiamo giocato una buona gara, abbiamo messo sotto una squadra forte. Abbiamo costruito più del solito, giocando palla a terra. Abbiamo ottenuto un pareggio che può andar bene ma vogliamo sempre di più».

MOMENTO«Bisogna sempre cercare di stare sul pezzo e farsi trovare pronto. Sono contento di aver contribuito, voglio sempre di più da me stesso e continuare su questa strada. Ho l’obiettivo di migliorarmi, fare il meglio possibile e cercare di far gol».

PECCHIA«Ci aiuta sempre, aiuta tutti, motiva tutto il gruppo. Dobbiamo esprimere il massimo in ogni allenamento, far vedere che siamo in forma per poi giocare. Dà tanto a livello di motivazione alla squadra».

POSIZIONE «La Serie C è un campionato diverso dalla Primavera, lì era tutto più facile. Qui bisogna difendere, ci sono giocatori che hanno qualità. Dobbiamo metterci più a disposizione della squadra».

PRIMA SQUADRA «La prima squadra ha campioni affermati, fanno uno sport diverso da tutti gli altri. È difficile ma quando andiamo su mettiamo il massimo impegno, il nostro sogno è di esordire».