Connettiti con noi

Hanno Detto

Zazzaroni: «Macedonia avversario che non esiste, Mancini primo responsabile»

Pubblicato

su

Zazzaroni: «Macedonia avversario che non esiste, Mancini primo responsabile». La sua analisi dopo la disfatta dell’Italia

Ivan Zazzaroni sul Corriere dello Sport ha analizzato così il ko dell’Italia contro la Macedonia del Nord. Di seguito le sue parole.

ZAZZARONI – «Macedonia avversario ridicolo. Mancini primo responsabile. L’anagramma di Macedonia è Demoniaca. Siamo diabolicamente fuori dal Mondiale. Abbiamo giocato soli contro le nostre carenze non solo offensive: l’avversario non esisteva, era ridicolo, quando aveva il pallone tra i piedi non sapeva cosa fare, in difesa concedeva spazi e occasioni. Mancini non ha avuto il tempo per ricreare lo spirito dell’Europeo, per disperazione è ricorso agli oriundi. È il primo responsabile di questo fallimento: ho troppa stima di lui e gli sono troppo amico per poter scrivere il contrario».

JORGINHO o ZANIOLO? la JUVE si rifà il trucco a CENTROCAMPO. Chi dei due?