Connettiti con noi

News

Zenit Juve Primavera 0-2: altro passo verso la qualificazione

Pubblicato

su

La Juve Primavera ospitata dallo Zenit nella 3ª giornata del gruppo H di Youth League: sintesi, moviola, risultato, tabellino, cronaca live

La Juve Primavera di Andrea Bonatti supera lo Zenit, compiendo un altro passo verso la qualificazione. Decidono Mulazzi e Turco, che firmano il 2-0 bianconero.


Zenit Juve Primavera 0-2: sintesi e moviola

Squadre entrate in campo alle 13.07, in ritardo rispetto al fischio d’inizio previsto alle 13

1′ Fischio d’inizio – Cominciata Zenit Juve Primavera.

2′ Gol Mulazzi – La sblocca subito Mulazzi con un gol da cineteca. Dalla destra rientra sul mancino e disegna un diagonale che si incastra all’incrocio dei pali.

3′ Errore Senko – Il portiere regala palla a Marianov in area, poi rimedia parando il suo tiro in presa bassa. Errore qui nella costruzione del basso.

9′ Traversa Zigangirov – Si oppone la difesa al tiro di Kim, poi il pallone sbuca per Zigangirov che calcia a giro pescando la traversa. Senko era sulla traiettoria.

15′ Tiro-cross Soulé – Dalla destra, l’argentino rientra sul sinistro e disegna un tiro-cross morbido che non trova compagni a centro area.

17′ Tiro Turicchia – Conclusione del terzino della Juventus murata dalla difesa russa.

22′ Occasione Chibozo – Si divora il raddoppio il classe 2003, ben servito in mezzo da Mulazzi. Va col sinistro in area piccola, non impattando il pallone.

25′ Tiro Kuznetsov – Conclusione dalla distanza dell’attaccante dello Zenit che termina docile tra le braccia di Senko.

28′ Occasione Mulazzi – Sfiora la doppietta il terzino, assistito da Iling. Si libera di un avversario ma calcia addosso a Byazrov.

35′ Tiro Soulé – Ancora la difesa dello Zenit a respingere, questa volta sul tentativo dell’argentino.

36′ Parata Senko – Abbassa la saracinesca sul suo palo di competenza, togliendo dall’incrocio il tiro preciso di Marianov.

40′ Colpo di testa Nzouango – Sugli sviluppi di un corner di Miretti, Nzouango sbuca sul secondo palo e calcia in porta. Pallone sull’esterno della rete.

48′ Tiro Soulé – Tocco morbido a scavalcare Byazrov, per sua sfortuna il tentativo termina di poco sul fondo.

52′ Occasione Kasimov – Salva tutto Senko, che in due occasioni ha un doppio colpo di reni provvidenziale a neutralizzare i tentativi ravvicinati di Kasimov.

54′ Traversa Rodionov – Il neo entrato impegna subito Senko, che vola e devia sulla traversa il piazzato del calciatore dello Zenit dal limite.

60′ Punizione Soulé – Traiettoria vicinissima all’incrocio dei pali, Juve ad un passo dal bis.

68′ Gol Turco – Tocca il suo primo pallone l’attaccante e sfrutta un goffo retropassaggio dello Zenit. A tu per tu con Byazrov battezza l’angolino.

77′ Occasione Belokhonov – Buca l’intervento Nzouango, ma esce Senko e sradica il pallone dai piedi dell’attaccante dello Zenit.

81′ Tiro Chibozo – Non inquadra la porta l’attaccante della Juventus, che ci ha provato in diagonale senza successo.


Migliore in campo Juve Primavera: Mulazzi PAGELLE


Zenit Juve Primavera 0-2: risultato e tabellino

Reti: 2′ Mulazzi, 68′ Turco

Zenit (4-3-3): Byazrov; Sandrachuk, Kasimov, Khotulev, Troshchenkov; Kim, Zigangirov, Saus (46′ Rodionov); Marianov, Kotov, Kuznetsov. All. Zyryanov. A disp. Korolev, Emelianov A., Emelianov E., Khailoev, Mikhailovskii

Juventus (4-4-2) Senko; Savona, Fiumanò (70′ Citi), Nzouango, Turicchia; Mulazzi, Omic, Miretti (87′ Hasa), Iling-Junior; Soulé (62′ Turco), Chibozo (87′ Bonetti). All. Bonatti. A disp. Scaglia, Strijdonck, Maressa

Arbitro: Kourgheli (BLR)

Ammonito: 45’+1′ Marianov, 60′ Kasimov, 63′ Zigangirov, 66′ Chibozo