Zidane: «Sono io il responsabile di quello che sta succedendo al Real»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Zinedine Zidane fa mea culpa dopo la clamorosa sconfitta in Champions League contro lo Shakhtar Dontesk. Le sue parole

Zinedine Zidane ha parlato dopo la sconfitta del Real Madrid contro lo Shakhtar Donetsk.

«Mi dispiace per quello che sta succedendo, sono io il responsabile. Non ho visto la squadra come l’avevo chiesta e, quando succede questo, è colpo dell’allenatore. I giocatori sono in campo e necessitano di soluzioni. Oggi abbiamo giocato male, è difficile dire altro. Non siamo riusciti a fare le cose che ci riescono di solito. Ora ci dobbiamo allenare molto e andare con la testa al Clasico, che è una partita molto importante».

LEGGI ANCHE: Cristiano Ronaldo ci sarà col Barcellona? Gli aggiornamenti sul portoghese

Condividi