Agente Petrelli: «Il rinnovo dà continuità. L’obiettivo è migliorare sempre»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Elia Petrelli ha rinnovato il suo contratto con la Juve. L’agente del giovane attaccante della Primavera parla così

Silvio Pagliari, agente di Elia Petrelli, che oggi ha rinnovato con la Juve fino al 2023, ha parlato a Radio Bianconera del traguardo del suo assistito.

RINNOVO «Il rinnovo è una cosa voluta da tutti, dalla società, da noi e dal ragazzo. Dà continuità a un progetto che è iniziato 3-4 anni fa quando il ragazzo è stato prelevato dal Cesena. Peccato questi infortuni, ma siamo felici».

OBIETTIVO «L’obiettivo è continuare a fare bene con il suo club e in Nazionale, gli obiettivi dei giovani sono migliorarsi giorno per giorno e fare bene. E poi il lavoro dell’attaccante è quello di fare gol, lo dico sempre».

CRESCITA«Sì sotto tutti i punti di vista, fisico, mentale, tecnico. È uno dei migliori prospetti della sua età. Parlare dei giovani in prospettiva non è mai facile, ma le premesse ci sono tutte».

CARATTERISTICHE«È un attaccante di 1.88 che si muove come se fosse di 1.75, ha grande mobilità, tecnica, velocità, una caviglia agile. Sembra che abbia il terzo occhio. Essendo un giovane deve stare con i piedi per terra e pedalare. Lui è un giocatore che tra rigori e punizione può fare 7-8 gol solo su palla inattiva».

ASSIST«Anche per questo i compagni gli vogliono tutti bene, segna e fa assist. Poi ha un bel carattere. Ma ho tanta esperienza e so che con i giovani bisogna stare con i piedi per terra. Devono migliorarsi giorno per giorno, questo è il segreto per arrivare lontano».

Condividi