Ajax-Juve 1-1: tabellino e cronaca

douglas costa
© foto www.imagephotoagency.it

Ajax Juve, Champions League 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Juventus pareggia 1-1 con l’Ajax ad Amsterdam ottenendo un buon risultato in vista del ritorno. LA SINTESI DEL MATCH


Ajax Juve 1-1: il tabellino

Reti: 45′ Ronaldo, 46′ Neres

Ajax (4-2-1-3): Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schone (75′ Ekkelenkamp), De Jong; Van de Beek; Ziyech, Tadic, Neres. A disp. Varela, Kristensen, Sinkgraven, Huntelaar, Magallàn, Dolberg. All. ten Hag

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi (75′ Dybala); Bernardeschi (90+3′ Khedira), Mandzukic (60′ Douglas Costa), Ronaldo. A disp. Perin, De Sciglio, Kean, Spinazzola. All. Allegri

Arbitro: del Cerro Grande (ESP)

Ammoniti: 39′ Tagliafico, 56′ De Jong, 71′ Schone, 84′ Pjanic, 90+4′ Ekkelenkamp


Ajax Juve: la diretta live

20.55 – Piccolo fastidio nel riscaldamento per Bonucci, De Sciglio intensifica il riscaldamento

1′ Calcio d’inizio – Partiti ad Amsterdam!

2′ Lancio Pjanic – Alla ricerca di Mandzukic, troppo lungo il suggerimento

2′ Tiro Bernardeschi – Grande mancino del 33 che riceve spalle alla porta, punta l’area e spara dal limite. Pallone a pochi centimetri dall’incrocio

5′ Sbaglia Szczesny – Impreciso il rinvio in direzione di Alex Sandro

6′ Sbaglia anche Cancelo – Sventagliata verso Alex Sandro completamente fuori misura

6′ Saetta di Ziyech – Mancino fulmineo dopo lo scambio con Tadic, esterno della rete

9′ Chiusura Bonucci – Stacco risolutivo dopo il lob in area di Ziyech, sale la pressione dell’Ajax

12′ Cambio di scarpini per Pjanic – Stava avendo problemi di aderenza il bosniaco

13′ Tiro Ziyech – Conclusione effettata da fuori che mette in difficoltà Szczesny. Alla fine blocca il polacco

14′ Chiusura di De Ligt – Grande intervento in recupero su Bernardeschi che se n’era andato via in velocità

16′ Intervento duro di Veltman su Alex Sandro – Manca il giallo qui

17′ Lancio di Matuidi – Suggerimento completamente sballato nei confronti di Mandzukcic

18′ Gran parata di Szczesny – Ziyech piazza dal limite sul secondo palo e Szczesny in tuffo alza in corner

21′ Intervento pulito di Cancelo – Protesta il pubblico ma il portoghese prende la palla su Tadic

24′ Schone gambetta Bernardeschi – Fallo netto non visto dal direttore di gara

25′ Tiro Van de Beech – Sull’assistenza di Tadic, l’olandese calcia da dentro l’area. Pallone fuori di nulla, Szczesny era battuto

27′ Chiusura provvidenziale di Rugani – Chiude tutto il centrale sul cross basso di Neres

29′ Recupero di De Jong – Rimontato Bernardeschi che stava volando sulla destra ed era entrato in area

30′ Destro al volo di Ronaldo – Girata volante sul corner di Pjanic. Il pallone termina sui tabelloni

32′ Van de Beek tampona Pjanic – Ancora niente giallo per il ’97

32′ Tiro Bentancur – Destro da fuori dopo un buon giropalla dei bianconeri

33′ Sgambetto di Ziyech su Alex Sandro – Ancora niente giallo

34′ Mancino di Ziyech – Prova ancora il marocchino, pallone fuori abbondantemente

36′ De Jong cerca Tagliafico – Se lo era perso alle spalle Cancelo. Pallone leggermente lungo

37′ Girata Bernardeschi – Cross morbido di Matuidi, sponda di Ronaldo e girata del 33. Pallone fuori di nulla. C’era la deviazione di De Ligt non vista dall’arbitro

38′ Chiusura Rugani – Altro intervento superbo del centrale che interrompe una trama pericolosa dell’Ajax

39′ Ammonito Tagliafico – Intervento in ritardo su Cancelo, giallo inevitabile. L’argentino era diffidato, salta il ritorno

42′ Punizione Schone dai 38 metri – Pallone abbondantemente sul fondo

45′ Gol Ronaldo – Cross liftato di Cancelo per Cristiano che di testa prende in controtempo Onana che riesce solo a sfiorare

45+1′ Fine primo tempo – Termina qui la prima frazione

46′ Inizio ripresa – Si riparte ad Amsterdam

46′ Gol Neres – Cancelo si fa scippare il pallone. L’attaccante dell’Ajax entra in area e piazza sul secondo palo

49′ Tiro di Tagliafico – Mancino violento che sfiora il pallone alla destra di Szczesny che sembrava in controllo

51′ Gol annullato a Neres – Il brasiliano riceve ampiamente oltre la linea e batte Szczesny. Fuorigioco evidente

53′ Trattenuta evidente di Tagliafico su Bentancur – Trattenuta evidente sugli sviluppi di punizione. Il direttore di gara lascia correre, anche dopo il check del Var. Ma era penalty evidente, con Tagliafico che era già ammontio

56′ Ammonito De Jong – Il centrocampista sgambetta Cancelo da dietro

59′ Tiro Schone – Conclusione sbilenca, sul fondo

62′ Tiro svirgolato di Ziyech – Macino che termina addirittura in fallo laterale. Ma era libero in ottima posizione il marocchino

64′ Stacco Veltman – Che schiaccia sugli sviluppi di corner. Blocca Szczesny

65′ Alex Sandro mura Ziyech – Il brasiliano abile a sdraiarsi sulla conclusione del marocchino

69′ De Ligt anticipa Ronaldo – Il centrale olandese chiude bene il portoghese

71′ Ammonito Schone – Steso da dietro Bernardeschi

73′ Infortunio Matuidi – Il francese costretto a chiedere il cambio per un guaio muscolare

75′ Tiro De Ligt – Completamente fuori misura

80′ Douglas Costa ne salta tre di slancio – Poi il cross è però completamente fuori misura

83′ Tiro Ekkelenkamp – Conclusione da dentro l’area dopo il tacco di Tadic. Respinge bene Szczesny

84′ Ammonito Pjanic – Giallo anche per il bosniaco per un fallo da dietro

85′ Palo Douglas Costa – Saltato secco Veltman, il brasiliano entra in area e spara sul palo esterno

88′ Cross di Cancelo – Cross di trivela che mette in crisi Onana che smanaccia via all’ultimo

90+2′  Puntata di Tadic – Rugani mura col corpo in corner

90+4′ Ammonito Ekkelnkamp – Trattenuto da dietro Ronaldo


Ajax Juve: il pre partita


Migliore in campo Juventus: Ronaldo PAGELLE

Riesce a scendere in campo dal primo minuto, dopo un recupero da marziano. E’ tra i più brillanti in campo, alla mezz’ora mette i brividi alla retroguardia avversaria. Prima dell’intervallo un gran gol che porta in vantaggio i bianconeri.


Ajax Juve: le formazioni ufficiali

Ajax (4-2-1-3): Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schone, De Jong; Van de Beek; Ziyech, Tadic, Neres.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo.


Ajax Juve: le probabili formazioni

Ajax (4-2-1-3): Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Tagliafico; Schone, De Jong; Van de Beek; Ziyech, Tadic, Neres.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo.


Ajax Juve: l’arbitro dell’incontro

Sarà lo spagnolo Carlos del Cerro Grande, coadiuvato dagli assistenti Juan Carlos Yuste e Roberto Alonso. Al VAR sarà presente Alejandro Hernández con l’assistente Juan Martínez. Il quarto uomo della sfida, invece, sarà il greco Tasos Sidiropoulos.


Ajax Juve: le dichiarazioni alla vigilia

ten Hag (Ajax): «Dobbiamo portare qualità, lo stadio sarà pieno e dobbiamo fare il massimo. Abbiamo saputo cambiare e domani dovremo fare il meglio per battere la Juve. Tutto il mondo Ajax fa un grande lavoro per fare il meglio e pensa a questa partita. La Juve è talmente esperta, con un allenatore esperto, che può giocare con diverse strategie. Noi dovremo essere bravi a leggere in anticipo la partita. La Juve è un altro ostacolo da superare. Possiamo arrivare a livelli alti, anche se affrontiamo un’altra squadra, un’altra cultura, un’altra nazione, giocheremo come sappiamo».

Allegri (Juventus): «All’andata la squadra ha fatto un buon primo tempo. Dopo la traversa di Griezmann, ci siamo rilassati perché abbiamo pensato di aver scampato il pericolo. La differenza è stata quella, e domani dovremo mettere in campo le nostre caratteristiche. Domani dovremo tirare fuori quello che abbiamo dentro. Non dobbiamo fermarci alle difficoltà per 90′ o per 120′. Tutti devono dare il 100%, il massimo di quello che sono in grado di fare. Dovremo uscire dal campo senza rimpianti. La difesa a tre? È il modo in cui affronteremo la partita che dovrà essere diverso dall’andata».