Alcibiade: «Contento di essere tornato. Trovo una squadra più matura»

alcibiade
© foto www.imagephotoagency.it

Raffaele Alcibiade torna alla Juventus Under 23 ed è subito decisivo, segnando il gol del pareggio contro la Pro Patria: le sue parole

Alcibiade torna ed è subito decisivo: il difensore ha segnato il gol del 2-2 contro la Pro Patria, regalando un punto alla Juventus Under 23. Al termine della sfida, il giocatore bianconero ha parlato così.

GOL«Sono emozionato e contento per la squadra. Visto quello che abbiamo dato oggi era un peccato non fare neanche un punto. Sono contento di essere tornato e di aver dato una mano».

JUVENTUS UNDER 23 – «Beruatto e Coccolo sono cresciuti. Trovo una squadra più matura di quella che ho lasciato, vuol dire che questa squadra è servita e ha lavorato bene nonostante l’anno scorso l’obiettivo classifica non sia stato raggiunto. L’obiettivo primario è far crescere giovani per la prima squadra».

TRASFERIMENTO«Ho sempre seguito questa squadra. Siamo sempre rimasti in contatto con la Juve, semplicemente tornano prestiti che possono diventare over quindi hanno fatto una scelta del genere. Io ero tranquillo, non abbiamo avuto nessun tipo di problema. Ho un ottimo rapporto con tutti. Mi hanno preso all’ultimo, io stavo andando da un’altra parte. Un po’ ho aspettato la Juve ma non troppo. Io temporeggiavo perché le alternative erano piuttosto lontane, speravo di rimanere vicino casa. È andata bene quindi meglio così».