Allegri da bordocampo: «Ora non ci dà il rigore perchè…»

doveri
© foto www.imagephotoagency.it

Doveri dà il rigore, ma il Var lo toglie e Allegri a bordocampo ha già il presentimento di cosa sta per succedere. Ecco il suo commento a caldo

Il bello delle telecamere e dei microfoni è che al giorno d’oggi si infilano dappertutto. Per cui, come riportato da Sky, ecco che si può registrare anche le reazioni a caldo di Allegri durante un episodio chiave di Juventus-Fiorentina. Al minuto numero 65 Matuidi sfonda di fisico sul lato corto dell’area, Badelj non riesce a stargli dietro e lo tocca da dietro. Il giocatore viola è gia ammonito e infatti si mette subito le mani al volto. Doveri non ha dubbi ed indica il dischetto del rigore.

Poi però qualche dubbio gli sorge via auricolare. Così con il gesto ormai diventato celebre indica il Var. La consultazione dura una decina di secondi, al rientro il fischietto toscano della sezione di Roma trae le sue conclusioni. Una, secondo giallo ed espulsione per Badelj. Due, non rigore ma solo punizione dal lato corto dell’area.

Allegri dalla panchina non l’aveva proprio presa benissimo e già prima aveva avuto un presentimento. «Adesso non ce lo dà, perchè qui qualcuno farà il fenomeno», le parole di Max raccolte da bordocampo. Il finale comunque può farlo sorridere lo stesso.

Condividi