Connettiti con noi

Hanno Detto

Ambrosini difende Pirlo: «La Juve è rimasta coerente alle idee del mister»

Pubblicato

su

Ambrosini ha parlato delle scelte di Pirlo come allenatore della Juve e dell’identità della squadra allenata dall’ex centrocampista

Nel corso del pre partita negli studi di Sky Sport, prima del match tra Juve e Spezia, Ambrosini ha parlato della squadra di Pirlo, soffermandosi sull’inizio del campionato. Le parole dell’ex Milan.

«La Juve ha avuto dei passaggi a vuoto come i pareggi con Benevento, Crotone e ha lasciato qualcosa per strada. I demeriti non me ne aspettavo così tanti, però era facile prevedere che potesse non dominare il campionato. È rimasta coerente rispetto a quello che Pirlo ha proposto, poi gli infortuni hanno condizionato tanto. Ricordiamoci anche l’assenza di Ronaldo ad inizio anno in due partite in cui la Juve ha perso 4 punti».

LEGGI ANCHE: De Grandis: «La Juve ha un centrocampo inferiore non solo all’Inter»

Continua a leggere
Advertisement