Andrea Agnelli deferito: cosa vuol dire?

marotta agnelli paratici
© foto www.imagephotoagency.it

Cosa significa il deferimento in ambito sportivo? I rischi che corre Andrea Agnelli

Andrea Agnelli deferito dalla Procura federale. Ma tutto questo cosa significa e soprattutto cosa comporterà nell’immediato futuro? La Procura federale è l’organo di giustizia della Figc, si sta parlando quindi di giustizia a livello sportivo. Il deferimento comporta l’ «assegnazione all’organo giudiziario competente». In pratica Agnelli dovrà relazionare alla Procura federale a riguardo del fatto per cui è stato deferito. In questo caso naturalmente il presunto rapporto nella vendita dei biglietti con esponenti della malavita organizzata. Solo in un secondo momento l’organo giudiziario, analizzando la sua testimonianza, deciderà se commissionare una sanzione oppure no. Il deferimento in sè (è bene ricordarlo) non provoca alcun tipo di pena. Andrea Agnelli rimarrà quindi alla presidenza della Juventus, come ribadito anche dal cugino John Elkan, a capo della Exor, la holding della famiglia Agnelli.

Articolo precedente
juveSolo Juve, ma l’Italia è un disastro
Prossimo articolo
procura federale juventusAgnelli-Juve, ecco le motivazioni della Procura Federale