Atletico-Juve 2-1: altro buon test per i bianconeri di Sarri

dybala
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus affronta l’Atletico Madrid nell’ultima gara di International Champions Cup: risultato, moviola, tabellino, sintesi e cronaca live

Dopo gli appuntamenti asiatici contro Tottenham e Inter, buon test della Juventus in Svezia con l’Atletico Madrid. I bianconeri dimostrano personalità e, a tratti, freschezza nelle trame di gioco; ancora da registrare diversi automatismi difensivi. Il 2-1 a favore dei Colchones è a firma di Lemar e del baby fenomeno Joao Felix , in mezzo il gol-segnale di Sami Khedira.


Atletico-Juve, ICC: sintesi e moviola

4′ Cross Lemar – Chiellini in anticipo, sbilanciato fallosamente da Morata

7′ Fase di studio – La Juventus fa fatica a manovrare, pochi spazi

10′ Numero di Ronaldo – Saul costretto al fallo in mezzo al campo

11′ Occasione Chiellini – Deviazione volante sugli sviluppi di corner, riflesso di Oblak che alza sulla traversa

15′ Cross basso di Rabiot – Che riceve libero in area, il suo suggerimento viene deviato in corner

17′ Slalom di Douglas Costa – Scarico per Ronaldo che scarica, mancino deviato in angolo

22′ Salvataggio di Alex Sandro – Il brasiliano ribatte sulla linea sulla botta a botta sicura di Koke

24′ Gol Lemar – Piatto al volo di Joao Felix sul cross di Trippier, deviazione minima di Lemar

25′ Morata alla conclusione in area – Ribatte Chellini

26′ Ronaldo prova di volo – Pallone alle stelle

29′ Gol Khedira – Girata improvvisa di destro dopo il recupero di Pjanic. Oblak immobile

30′ Occasione Douglas Costa Numeri in area e destro improvviso, riesce a ribattere Lodi

31′ Deviazione Ronaldo – Salva a un metro dalla linea Gimenez col petto. Proteste Juve ma il tocco è regolare

33′ Gol Joao Felix – Il portoghese si inserisce tra De Ligt e De Sciglio e batte Szcesny con un bel destro al volo sul lancio di Lemar

38′ Occasione Higuain – Il Pipita non riesce a sfruttare l’ottimo suggerimento di Khedira

39′ Tiro Higuain – Bella girata sul cross di Rabiot. Pallone alto di un soffio

45′ Tiro Rabiot – Mancino violento, pallone sul fondo

47′ Palo Douglas Costa – Cross deviato sul montante a Oblak battuto

50′ Occasione Higuain – Destro incrociato sull’imbeccata di Douglas Costa. Pallone largo di poco

53′ Tiro a Douglas Costa – Mancino a giro dal limite, pallone fuori di poco

54′ Mancino di Lodi – Tiro di controbalzo che termina abbondantemente sul fondo

56′ Palo di Rabiot – Botta mancina dal limite. La porta trema

73′ Tiro Riquelme – Gran destro da fuori, pallone non lontano dall’incrocio

76′ Tiro Dybala – Mancino volante dopo un errore in disimpegno della difesa dell’Atletico. Presa plastica di Oblak

78′ La Juve chiede un rigore – Sul mancino di Dybala tocco di mano in area non ravvisato dall’arbitro

79′ Occasione Bernardeschi – Mancino violento in percussione, alto di poco

80′ Occasione per Correa – Si presenta davanti a Buffon e cerca lo scavetto. Libera Danilo

81′ Cuadrado murato da Hermoso – Grande occasione per il colombiano

82′ Accenno di rissa tra Demiral e Diego Costa – Nervi tesi tra i due

85′ Occasionissima Dybala – Non riesce a trovare il tempo per la deviazione vincente


Migliore in campo della Juventus: Douglas Costa PAGELLE

Il suo rientro in campo si fa subito sentire sulle corsie esterne. Cerca spesso l’uno contro uno, con la sua velocità e i suoi dribbling tra le armi più vincenti del match


Atletico-Juve 2-1: risultato e tabellino

Rete: 24′ Lemar, 29′ Khedira, 33′ Joao Felix

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Trippier (56′ Arias), Giménez (56′ Hermoso), Savic (56′ Montero), Lodi (66′ Sanchez); Koke (56′ Herrera), Llorente (46′ Partey), Saul (66′ Riquelme), Lemar (66′ Vitolo); Joao Felix (56′ Diego Costa) (90+1′ Saponjic), Morata (56′ Correa). A disp. Felipe, Camello, Dos Santos, Kalinic, Sanabria, Adàn, Isaac, Moya. All. Simeone.

Juventus (4-3-3): Szczesny (59′ Buffon); De Sciglio (72′ Danilo), De Ligt (72′ Demiral), Chiellini (46′ Bonucci), Alex Sandro (59′ Cuadrado); Khedira (59′ Matuidi), Pjanic (59′ Bentancur), Rabiot (72′ Emre Can); Douglas Costa (59′ Bernardeschi), Higuain (59′ Dybala), Ronaldo (72′ Mandzukic). A disp. Danilo, Pinsoglio, Rugani, Pellegrini. All. Sarri.

Ammoniti: 69′ Vitolo, 83′ Correa


Atletico Madrid-Juventus: il pre gara