Connettiti con noi

News

Bale teme per la finale: «Non sono al cento per cento»

Pubblicato

su

In casa Real Madrid tiene banco il caso Bale: il gallese è reduce dall’infortunio e non gioca da un mese. Sarà ballottaggio fra lui e Isco

Dalla BBC alla IBC. Al posto di Bale-Benzema e Crsitiano Ronaldo potrebbero esserci infatti Isco-Benzema e Cr7. Il gallese, dopo aver rimediato la lesione al soleo della gamba sinistra, è rimasto ai box per circa un mese. Il recupero per la finale di Cardiff sembrava cosa fatta, ma le sue dichiarazioni nel giorno del Media Day al Santiago Bernabeu lasciano parecchie perplessità. «Non sono al cento per cento perchè non gioco da qualche settimana e prima ancora non mi ero ripreso completamente dall’operazione. Quando sono rientrato ho giocato con tantissimo dolore e dovevo prendere pasticche per affrontare partite e trattamenti. Ho dovuto lavorare il doppio e anche a livello emotivo non è stato per niente facile. Ogni operazione è complessa perché volevo rientrare il prima possibile. Ho fatto riposare la caviglia e mi ha fatto bene. Per la finale sto cercando di farmi trovare pronto»

ISCO – L’alternativa spagnola è la preferita dai tifosi, che non vedono di buon occhio i rumors riguardo a ipotetici problemi di Bale con lo spogliatoio. Con Isco titolare la squadra di Zidane acquisirebbe di più sul piano della qualità e dell’imprevedibilità, ma perderebbe su quello della potenza fisica, come ribadito anche da Giorgio Chiellini in conferenza stampa. La palla passa ora proprio a Zizou.