Bayer-Juve, per i tifosi bianconeri di Leverkusen sarà come la finale di Champions

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Pioggia e temperatura vicino alla zero. Alla Bayer Arena il settore ospiti sarà completamente occupato, per molti sarà la prima volta

(inviato a Leverkusen) Piove. La temperatura è poco sopra lo zero ma nelle prossime ore, col calare di un sole che stamattina non ha ancora palesato alcuna traccia di sé, il valore si potrebbe abbassare ulteriormente. Non proprio la serata ideale insomma – stando alle previsioni – anche se da queste parti non ci si poteva aspettare molto di diverso in questo momento dell’anno.

La Bayer Arena è raccolta, struttura di ultima generazione, graziosa e all’avanguardia. Ci saranno tanti tifosi della Juve nel settore riservato agli ospiti, ai limiti della capienza. Molti sono italiani che vivono in Germania, nei dintorni. Ieri, ad attendere l’arrivo del pullman dei bianconeri alla BayArena per il walk around, erano già centinaia. In queste ore, invece, la ricerca quasi isterica si concentra sull’albergo che ospita il ritiro, nella speranza di strappare un autografo, un selfie, o semplicemente vedere di sfuggita un calciatore.

Per i tifosi juventini che vivono qua stasera sarà come una finale di Champions, un’emozione indescrivibile. Specie per chi avrà l’opportunità di vedere per la prima volta dal vivo Cristiano Ronaldo (e non solo) all’opera con la maglia bianconera. Ed è anche per loro, oltre che per tutto il resto, che la Juve non è arrivata a Leverkusen in vacanza: sarà una partita vera, con il solito unico obiettivo della vittoria.

Condividi