Bentancur: «La partita di ritorno? Noi siamo la Juve»

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il fischio finale di Juventus-Real Madrid, Rodrigo Bentancur ha commentato la dura sconfitta ai microfoni di Premium Sport

Partita amara, amarissima anche per Rodrigo Bentancur. Nonostante la discreta prova del centrocampista uruguaiano, la Juventus cade per 3-0 contro il Real Madrid di un immenso Cristiano Ronaldo. Queste le parole del centrocampista della Juventus ai microfoni di Premium Sport.

«Fino al secondo gol abbiamo fatto una buona partita, poi è stata un’autentica mazzata a cui si è aggiunta anche l’espulsione di Dybala. Ronaldo ha mostrato tutta la sua classe, un giocatore come lui non perdona nulla. Noi siamo la Juve, dobbiamo pensare ai prossimi impegni e poi preparare la partita di ritorno. Io in campo contro Real Madrid e Barcellona? Posso migliorare ancora».

Articolo precedente
Zidane: «Noi perfetti, Ronaldo diverso. Ma la Juve rimane nel cuore»
Prossimo articolo
barzagliBarzagli: «Ho sbagliato sul primo gol. Ronaldo? Che vi devo dire…»