Boateng-Juve: pista fredda e ostacolata da un rinnovo

© foto www.imagephotoagency.it

Pochi riscontri sull’operazione Boateng-Juve: il difensore non sarebbe più nel mirino dei bianconeri per la prossima stagione

Boateng-Juve pare non avere più credito come qualche settimana fa. Il giocatore veniva accostato con una certa insistenza, anche se non sembra avere mai scaldato davvero il cuore della dirigenza bianconera. Più gradita la pista di Godin, che però è un uomo di Simeone e che si sposterebbe da dall’Atletico Madrid solo per un super ingaggio. L’arrivo di un centrale difensivo di esperienza, però, verrebbe al momento ostacolata da Benatia, che in un chiarimento con la società avrebbe espresso la piena volontà di restare in bianconero.

Con la permanenza di Benatia, e senza un’opportunità di mercato vera per la difesa, la Juventus potrebbe decidere di chiudere il mercato dei difensori centrali con aggiungendo un jolly difensivo. In questo senso il nome più gettonato è quello di Darmian, al quale i bianconeri avrebbero chiesto di pazientare ancora qualche settimana. L’attuale giocatore del Manchester United andrebbe a prendere il posto in organico che la scorsa stagione era di Howedes, potendo rispondere a qualsiasi esigenza di Allegri nel reparto arretrato.

Articolo precedente
Operazione CR7, parla Marotta: «È stato lui a scegliere la Juve»
Prossimo articolo
CR7 alla Juve, Allegri se lo coccola: «Farà gol, come sempre»