Bologna-Juventus in streaming e in diretta tv: dove vederla

© foto Massimo Pinca

Bologna-Juventus in streaming e in diretta tv: come vedere la partita valida per la 38ª giornata di Serie A su Sky Sport e Mediaset Premium

Bologna-Juventus è l’anticipo di questa 38ª e ultima giornata di Serie A TIM 2016/17, in programma oggi, sabato 27 maggio, alle ore 18 presso il “Dall’Ara”. Ecco le indicazioni su dove vedere Bologna-Juventus in streaming e in diretta tv. I verdetti sono già espressi: Juventus campione d’Italia e Bologna matematicamente salva. Una sfida in amicizia tra due squadre che nulla hanno più da chiedere al Campionato, anche se la Juve in questa stagione ha ancora molto, moltissimo da chiedere. Fra una settimana esatta a Cardiff ci si gioca la Champions. Ed è normale quindi fare calcoli e pensarci anche se Allegri bandisce il turnover, quanto meno quello massiccio. Di indisponibili ce ne sono tre: il lungodegente Marko Pjaca (rottura la legamento crociato), lo squalificato Dani Alves e Mandragora (impegnato con la Nazionale nel mondiale under 20). Ma comunque giocheranno tutte e cinque le stelle Cuadrado-Dybala-Mandzukic e Higuain. Solo in difesa riposano Buffon, Chiellini, e Alex Sandro. L’obiettivo della banda Allegri e di arrivare a quota 91 punti, il Bologna si ritrova sotto, per ora, di 47 punti (15ª a quota 41) e Donadoni sogna comunque il colpaccio per chiudere una stagione altalenante in bellezza. Fra i rossoblù non ci saranno Di Francesco, Maietta e Valencia. Qui di seguito tutte le informazioni su come vedere Bologna-Juventus in streaming.

La partita sarà trasmessa dalle ore 18 sia sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sul canale Sky Calcio 1 (anche in HD), sia ovviamente su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium (canale Premium Sport 1). Non è tutto, perché Bologna-Juve andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Serie A TIM TVSky Go e Premium Play. La gara potrà essere comunque seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai con la celeberrima trasmissione “Tutto il calcio minuto per minuto”. Bologna-Juventus in streaming: ricordiamo inoltre che per vedere Bologna-Juventus in diretta streaming c’è anche l’opzione Tim, sponsor della Serie A e della Coppa Italia, che ha un’applicazione ufficiale con cui poter seguire le cronache in tempo reale delle partite e la possibilità di vedere gol e highlights.

Nella settimana che porta alla sfida di chiusura del campionato contro il Bologna solo belle notizie sul fronte rinnovi per la Juve. Con la vittoria dello Scudetto è stato riscattato Juan Cuadrado dal Chelsea a titolo definitivo (per la cifra pattuita di 25 milioni). Per lui che, tra l’altro, ha festeggiato il compleanno proprio venerdì un contratto fino al 2020. Stesso destino per Mario Mandzukic che andava in scadenza nel 2018: silenziate tutte le voci di mercato che lo davano in partenza verso il Besiktas dopo Cardiff e contratto rinnovato sempre fino al 2020. Sul fronte mercato sono comunque previsti rinforzi in quel ruolo: sembra fatta per Schick e Douglas Costa, mentre De Sciglio “flirta” con la Juve. Potrebbe proprio essere il terzino rossonero a sostituire Asamoah (in scadenza a Giugno).

Bologna-Juventus in streaming: le statistiche

  • La Juventus è la squadra contro cui il Bologna ha perso il maggior numero di incontri in Serie A (68). Tabù.
  • Considerando solo le formazioni affrontate almeno 13 volte, quella bianconera è la squadra contro cui il Bologna ha perso di più anche in termini percentuali (49%). Osso duro.
  • La Juventus è uscita sconfitta solo una volta nelle ultime 28 sfide in Serie A (18V, 9N): in tutto sono 19 i punti negli ultimi sette incontri contro i rossoblù nel massimo campionato. Bottino pieno.
  • La sconfitta con la Roma all’Olimpico ha interrotto per la Juventus una striscia di otto trasferte senza sconfitte in campionato. Stoppata.
  • La Juventus ha chiuso gli ultimi cinque campionati con tre vittorie, un pareggio ed una sola sconfitta nell’ultima giornata di Serie A. Quasi infallibile.
  • Gonzalo Higuaín ha siglato cinque gol nelle ultime tre gare di campionato contro il Bologna. Un gol su rigore e poi sempre da due doppiette, la prima con la maglia del Napoli, poi proprio nel girone d’andato nel 3-0 per la Juve. E’ lui la bestia nera.
  • Sei giocatori diversi sono andati a segno in occasione degli ultimi sei gol segnati dalla Juve. Formazione ad ampio raggio.
  • Espulsioni: le due squadre viaggiano agli antipodi. La Juventus è l’unica squadra di questa Serie A a non avere subito cartellini rossi, mentre il Bologna è (a pari merito col Milan) quella che ha ricevuto più cartellini rossi (11). Angeli e diavoli.

Bologna-Juventus, streaming e diretta tv: le probabili formazioni

Dopo avervi fornito tutte le indicazioni per vedere Bologna-Juventus in streaming e in diretta tv ecco qui di seguito le probabili formazioni di Bologna-Juventus: tutto definito in casa Juve a parte il dubbio Barzagli-Bonucci, più difficile da decifrare invece la situazione in casa Bologna. Farà il suo esordio in maglia bianconera il portiere classe ’97 Emil Audero.

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Torosidis, Gastaldello, Helander, Mbaye; Donsah, Taider, Pulgar; Verdi, Destro, Krejci. All. Donadoni.
JUVENTUS (4-2-3-1): Audero; Lichtsteiner, Bonucci, Benatia, Asamoah; Marchisio, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri.

Max Allegri ha dichiarato nella conferenza stampa della vigilia: «Sui rinnovi di Mandzukic come di Dybala sono contento, quando si parla di campioni come loro bisogna tenerli e basta, non c’è bisogno del parere dell’allenatore». Sul suo contratto invece il tecnico campione d’Italia non si sbilancia troppo: «Ne parleremo con la società al momento giusto, ci incontreremo e vedremo cosa fare. Adesso bisogna pensare solo a Cardiff e alla finale. L’esito della sfida con il Real non cambierà la mia decisione». Non può poi naturalmente mancare anche da parte sua un saluto a Totti, all’ultima partita con la Roma: «Va ringraziato, è un pezzo di storia della Roma. Gli faccio un grande in bocca al lupo».

Bologna-Juventus in streaming: l’arbitro del match

Arbitrerà l’incontro il signor Maurizio Mariani della sezione di Aprilia. I precedenti con la Juventus sono quattro. Curiosamente arbitrò proprio la partita di andata quando finì 3-0 per la Juve. Gli assistenti sono Marzaloni e De Pinto, il quarto uomo Preti e gli addizionali Valeri e Sacchi. Seguite la diretta di Bologna-Juve su JuNews24 con tutte le info necessarie per vedere Bologna-Juventus in streaming gratis online.