Morata, parla Mirabelli: «Ci aveva dato ampia disponibilità e su Bonucci…»

morata
© foto www.imagephotoagency.it

Il ds del Milan Mirabelli spiega il dietro le quinte dell’affare Bonucci, ma nel mirino adesso c’è anche Morata: «Prima di Cardiff ci aveva detto sì»

Chiusa quella che passerà alla storia come la settimana Bonucci, il ds del Milan (ed architetto dell’operazione) Massimiliano Mirabelli a parlato a tutto tondo ai microfoni di Premium Sport. Il destino del Milan e della Juve in sede di calciomercato è destinato infatti a reincrociarsi (vedi i casi De Sciglio e Locatelli), ma anche quello più clamoroso del grande ex Alvaro Morata.

«Ci aveva dato ampia disponibilità» rivela Mirabelli proprio in relazione allo spagnolo. Questo però accadeva prima della finale di Cardiff. «Lo abbiamo sondato fin dall’inizio. Poi sono sorte delle complicazioni dopo la finale di Champions. Altre squadre si sono inserite nell’affare. Non escudo che la situazione però volga poi a nostro favore, a patta che siano rispettate le condizioni che abbiamo posto».

«Bonucci? Abbiamo programmato, senza proclami o annunci. Tutto è accaduto in un lampo. Ci siamo guardati e abbiamo detto: ‘O lo facciamo adesso o mai più’. Fatico ancora adesso a crederci. Lui e Sergio Ramos sono i centrali più forti al mondo, a livello tecnico e di carattere. Poi strapparlo alla Juve è stato un bel segnale per tutti i nostri tifosi».

Articolo precedente
moise keanKean: si decide il destino del millennial bianconero
Prossimo articolo
douglas costaDouglas Costa si presenta: «Juve, è il momento giusto per la Champions» – VIDEO