Alex Sandro e Bonucci, il Chelsea insiste

Bonucci
© foto Ph. Massimo Pinca

Dopo l’offerta di 60 milioni per Alex Sandro il Chelsea non molla la presa sul difensore bianconero e punta anche a Bonucci. Conte sogna il doppio colpo. I Blues pronti al rilancio – 22 giugno

La Juventus è sotto assedio? No, ma poco ci manca! Alex Sandro e Bonucci sono finiti nel mirino del Chelsea. I Blues hanno presentato un’offerta da 60 milioni incassando un secco rifiuto ma sono pronti a tornare alla carica. Antonio Conte vorrebbe anche Leo Bonucci. Il difensore può andare via ma serve un’offerta molto importante per partire. Marotta ieri è stato chiaro: «Non terremo gli scontenti». Se Bonucci o Sandro dunque dovessero chiedere la cessione, andrebbero via. A patto che arrivi un’offerta congrua. Il Chelsea ci prova.

Alex Sandro e Bonucci, il Chelsea si fionda sulla difesa – 21 giugno

60 milioni non bastano, ma per 70 forse si può chiudere. La situazione Alex Sandro in casa Juve non è chiusa, specialmente in caso di rilancio da parte del Chelsea. Marotta ha rinunciato la prima offerta dei blues perchè l’intenzione è quella di tenere e rinnovare il giocatore, che rappresenta un pò un unicum nel panorama internazionale in quel ruolo.

Per questo il Chelsea di Abramovich sta valutando la possibilità di aggiungere altri 10 milioni all’offerta iniziale per una cifra monstre di 70 milioni. Davvero tanto per un terzino. L’asse Torino-Londra rimane comunque aperto perchè c’è un altro nome caldo.

Leonardo Bonucci era il leader della difesa di Antonio Conte e il legame fra i due potrebbe essere decisivo in sede di calciomercato. Nonostante i numerosi sondaggi il Chelsea non ha ancora presentato un’offerta ufficiale, ma la cifra non dovrà essere inferiore ai 50 milioni. Al momento siamo nella fase esplorativa, però la sensazione è che Bonucci a quella cifra lascerà la Juventus. Anche perchè le voci della lite a Cardiff spingono in quella direzione.

 

Articolo precedente
Douglas Costa, prove di Juve: firma cappello e maglia. Poi sul futuro… – FOTO e VIDEO
Prossimo articolo
cuadradoCuadrado, la Juve fissa il prezzo ma deciderà il giocatore