Bonucci smentisce, La Stampa conferma: nella lite di Cardiff spunta Higuain

buffon
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore ha smentito l’accaduto, La Stampa e Libero però confermano. Lite Bonucci-Dybala: spuntano anche Higuain e Chiellini

Cosa sia accaduto realmente a Cardiff, durante l’intervallo, forse non lo sapremo mai. Ieri Bonucci ha raccontato la sua versione dei fatti, smentendo le voci su presunte liti. Il difensore è stato chiaro: «Nulla di quanto è stato scritto, raccontato o ricostruito ha del vero. Non c’è stato nessun diverbio, né tantomeno atti fisici che riguardino me o qualcun altro. L’intervallo tra il primo e il secondo tempo della finale UCL è stato un intervallo come tanti altri dove, lo ripeto, nulla è accaduto».

Secondo “La Stampa” però qualcosa è accaduto. Il quotidiano torinese in edicola oggi ha confermato la lite tra Bonucci, Dybala e Barzagli. Secondo il giornale ben 3 tesserati bianconeri, giocatori e non, hanno confermato il clima teso all’intervallo della finale di Champions contro il Real. Bonucci non avrebbe gradito l’atteggiamento remissivo di Dybala che avrebbe smesso di giocare dopo 10 minuti a causa dell’ammonizione ricevuta (il giocatore, memore del rosso all’esordio con l’Argentina, non è riuscito a superare le sue paure).

Il difensore avrebbe rimproverato l’attaccante, usando toni forti già nel tunnel. In difesa della Joya, secondo “Libero“, sarebbe arrivato Higuain: il Pipita però sarebbe stato ‘domato’ da Chiellini che lo avrebbe invitato alla calma e alla concentrazione in vista del secondo tempo. Confermato anche il diverbio con Barzagli: Leo ha chiesto la sostituzione della Roccia con Cuadrado per arginare Marcelo, Andrea avrebbe risposto a tono: «Se avessi messo il piede sul tiro di Cristiano Ronaldo, non avremmo preso il primo gol». La tensione avrebbe portato Allegri a mandare in campo la squadra sin da subito e questo spiegherebbe il perché la Juve era già sul prato dello stadio di Cardiff, prima del dovuto.

Condividi
Articolo precedente
aleix vidal sivigliaAleix Vidal come Dani Alves: la Juventus ci prova
Prossimo articolo
emre canEmre Can sempre nel mirino: un particolare fa sperare la Juventus