Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Calciomercato Juve, quanti dubbi in difesa! Da De Ligt e Demiral a Koulibaly: il punto

Pubblicato

su

Calciomercato Juve, quanti dubbi in difesa! Da De Ligt e Demiral a Koulibaly. Il punto sulle possibili prossime mosse dei bianconeri

Sarà un’estate molto movimentata per quanto riguarda il reparto difensivo della Juventus. I bianconeri, infatti, saranno chiamati a inserire in rosa almeno un nuovo difensore dopo l’addio di Giorgio Chiellini. Tuttavia i rinforzi in difesa potrebbero diventare due: l’ultima intervista rilasciata da Matthijs De Ligt direttamente dal ritiro dell’Olanda non lascia dormire sonni tranquilli ai dirigenti della Juventus.

UN RINNOVO AD OGGI COMPLICATO

La situazione legata a Matthijs De Ligt è molto chiara. Ben meno preventivatili sono invece i possibili risvolti per il futuro. L’olandese ha un contratto in scadenza nel 2024. La Juve ha intenzione di rinnovare l’attuale accordo per almeno uno o, ancora meglio, due anni, confermando gli 8 milioni di stipendio e provando ad abbassare i corposi bonus. De Ligt e il suo entourage, dal canto loro, spingono per abbassare la clausola rescissoria che subentra quest’estate da 120 milioni a 70-80. La trattativa sembra al momento molto complicata e la permanenza, per forza di cose, non è scontata.

LA JUVE SI GUARDA INTORNO

Con la partenza di un leader difensivo e non solo come Giorgio Chiellini e una situazione tutt’altro che rassicurante intorno a Matthijs De Ligt, la Juve ha ora il dovere di guardarsi intorno in cerca di nuove pedine da aggregare al reparto difensivo. Il solo Gatti (già acquistato dal Frosinone nel corso del mercato di gennaio e che verrà valutato da Allegri in ritiro) potrebbe non bastare. La Vecchia Signora ha bisogno di un investimento forte, forse anche due, e di assoluto spessore in difesa. Da qui le varie piste che portano a Koulibaly del Napoli, Gabriel del Monaco, Milenkovic della Fiorentina, Badiashile del Monaco o ancora le suggestioni Lenglet del Barcellona o Laporte del Manchester City. Allegri vuole profili esperti per rinforzare il proprio muro difensivo.

DUBBIO DEMIRAL: LO SCENARIO

Nonostante come si diceva l’urgenza da parte dei bianconeri di inserire in rosa nuovi difensori, tra i possibili centrali a partire dalla prossima stagione non dovrebbe esserci Merih Demiral. Il turco potrebbe non essere riscattato dall’Atalanta ma, nel caso di rientro alla base, per lui dovrebbero riaprirsi nuovamente le porte della partenza: Demiral infatti non rientra nei piani della Juventus e potrebbe essere utilizzato per far cassa per nuovi colpi.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.