Caldara subito insieme a Spinazzola: la Juve ‘provoca’ l’Atalanta

caldara
© foto www.imagephotoagency.it

Garay o van Dijk per la difesa della JuventusLa Juventus insiste per Spinazzola e ‘provoca’ l’Atalanta con Mattia Caldara. Le ultimssime notizie di calciomercato

La Juventus continua ad attendere un segnale da parte dell’Atalanta per riabbracciare Leonardo Spinazzola. Il terzino sinistro non sarà convocato da Gasperini per l’esordio in campionato e ha chiesto di tornare alla Juventus. Lunedì andrà in scena un incontro tra gli agenti del ragazzo e la famiglia Percassi che potrebbe servire a sbloccare la situazione. L’Atalanta vuole un cospicuo premio valorizzazione e una mano nell’acquisto del nuovo terzino (Laxalt?). La Juventus sembra intenzionata ad accontentare in parte la Dea e starebbe pensando al doppio ‘scippo’, anticipando i tempi del ritorno a Torino anche per Caldara.

Per il difensore classe ’94 in realtà non si tratterebbe di ritorno ma di prima volta. La Juve avrebbe tirato in ballo il difensore centrale per ‘provocare’ la Dea. Secondo “L’Eco di Bergamo” infatti l’inserimento del difensore sarebbe un tentativo per forzare la mano, come a mettere pressione la Dea. I bianconeri infatti valutano altri nomi per la difesa. Spinazzola può tornare, senza Caldara. Lunedì sarà una giornata importante.

Condividi