Champions League, Istanbul slitta al 2021: nel 2022 si gioca in Russia

Iscriviti
champions league
© foto www.imagephotoagency.it

La finale di Champions League di Istanbul è stata rimandata al 2021: nel 2022 invece dovrebbe giocarsi in Russia

Il Comitato Esecutivo della Uefa si riunirà il 17 giugno. Tra i tanti temi da discutere anche la final eight della Champions, che dovrebbe tenersi a Lisbona. Slitta, dunque, la finale di Istanbul: nella città turca dovrebbe giocarsi però nel 2021.

Nel 2022, invece, l’ultimo atto della prestigiosa competizione dovrebbe giocarsi in Russia, a San Pietroburgo. Tutto questo verrà confermato proprio il 17 giugno dal Comitato Uefa.

Condividi