Chiellini: «La Champions è l’habitat naturale di Morata»

Iscriviti
© foto Db Roma 27/09/2020 - campionato di calcio serie A / Roma-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Giorgio Chiellini

Chiellini commenta la vittoria della Juve sul Ferencvaros: «Era importante per me tornare ad assaggiare il terreno di gioco e dare una mano alla squadra»

Giorgio Chiellini ha parlato ai microfoni di Juventus Tv dopo la vittoria in Champions League contro il Ferencvaros:

«Si tratta di una vittoria importante, siamo partiti bene e abbiamo avuto un momento iniziale in cui potevamo spingere di più, ma abbiamo tenuto sotto controllo la gara. Poi nella prima mezzora della ripresa è venuta fuori la qualità, abbiamo creato tante occasioni e abbiamo dato continuità di palleggio, spiace solo per il gol subito nel finale, ma eravamo molto stanchi e abbiamo abbassato un po’ troppo la tensione. La mia prestazione? Sono rimasto un po’ di tempo fuori, mi sono allenato poco, ma era importante per me tornare ad assaggiare il terreno di gioco e sono contento di aver dato una mano alla squadra. Morata? È maturato, è diventato un attaccante più forte e completo. La Champions è il suo habitat naturale e lo sta dimostrando per nostra fortuna. Possiamo migliorare nel dare ritmo con continuità, oggi l’abbiamo fatto bene nei primi dieci minuti della gara e poi nei primi venti della ripresa, altrimenti rischiamo troppo. Bisogna ripartire da lì e sarebbe importante chiudere bene questa settimana nella sfida di Roma contro la Lazio».

LEGGI ANCHE: Chiellini: «Partita che ci dà fiducia. Spero di dare il mio contributo»

Condividi