Connettiti con noi

Hanno Detto

Chiellini: «Lukaku tra i top al mondo. Titolare col Belgio? Dipende da una cosa»

Pubblicato

su

Giorgio Chiellini ha parlato ai microfoni di Sky Sport, le parole in vista del match contro il Belgio di domani. Ecco cosa ha detto

Giorgio Chiellini ha parlato ai microfoni di Sky Sport, alla vigilia della partita contro il Belgio . Ecco cosa ha detto.

CONDIZIONE – «Mi sono allenato con la squadra seguendo tutto, sono contento di essere tornato a disposizione. Titolare domani?  Dipende dal mister e non da me, vediamo anche oggi ma è andato tutto nel modo migliore negli scorsi giorni».

ITALIA – «Veniamo da un percorso di crescita che in questi hanni ci ha portati qui con convinzione e consapevolezza, abbiamo sorpreso anche gli scettici. Se sentite le dichiarazioni del mister qualche anno fa è stato il primo ad averci creduto, noi dobbaimo continuare a fare quello che sappiamo».

BELGIO – «Contro il Belgio dovremo sbagliare il meno possibile, sono partite in cui i dettagli fanno la differenza. Abbiamo visto anche in altre partite che i piccoli errori capovolgono partite che sembrano a senso unico, quindi bisogna fare attenzine ai minimi dettagli. Ci vorrà tanta attenzione ad un avversario complicato a prescindere da chi scenderà in campo, anche noi, però, abbiamo le nostre armi».

LUKAKU – «Credo che in questo momento stia molto bene, ha giocato una stagione strepitos, crescendo molto e acquisendo una maturità impressinante. Lui Benzema, Kane e Lewandowski sono tra i migliori al mondo, ma la stagione di Lukaku è da top top e domani dobbiamo stare molto attenti».