Allegri: «Bisogna fare un passo in avanti. Domani giocano Dybala e Mandzukic» – VIDEO

Conferenza di vigilia per il tecnico bianconero che parla in avvicinamento al match di Champions contro lo Young Boys. Le parole di Massimiliano Allegri

Si torna a capofitto in Champions League. Neanche il tempo di godersi il successo con il Napoli e la Juventus è già chiamata al secondo impegno europeo di stagione. Alla vigilia del match contro lo Young Boys prende la parola, nella canonica conferenza di vigilia, Massimiliano Allegri. Ecco le sue parole dalla sala stampa dell’Allianz Stadium.

ADDIO MAROTTA –  Dispiace per Marotta ma sono passati solo due giorni e serve solo un periodo di assestamento in questi casi. Domani abbiamo una partita importante di Champions che dobbiamo vincere per non vanificare quello che abbiamo fatto in Spagna. E’ una partita che dobbiamo giocare con grande determinazione perché in Europa c’è più fisicità.

KHEDIRA – Non gioca dall’inizio ma potrà fare parte della partita qualora ci fosse bisogno. Il piano era quello di portarlo a Udine ma se riusciamo a fargli fare mezz’ora andrebbe bene.

PARTITA – La partita va giocata e vinta. Bisogna avere grande rispetto per lo Young Boys. Vincono da tante partite e hanno un allenatore che li ha dato grande compattezza. Sono bravi ad accorciare e sulle seconde palle. Dobbiamo essere efficaci da subito, gli ultimi venti minuti col Napoli non mi sono piaciuti perché siamo usciti dalla partita. Domani dobbiamo fare un altro passetto in avanti.

ASSENZA RONALDO – A Valencia abbiamo visto la Juve senza Ronaldo perché abbiamo giocato in dieci. Lui ha anche bisogno di riposare perché ha giocato tanto. Col Napoli ha disputato la miglior partita da quando è alla Juve.

DYBALA – Gioca senz’altro insieme a Mandzukic. Mario sarà il primo riferimento offensivo e Paulo gli girerà attorno. Col Napoli Dybala ha giocato bene.

FORMAZIONE – Chiellini domani non gioca. Cancelo credo che lo farò recuperare. Barzagli gioca, anche se mercoledì volevano fargli fare la partita d’addio (ride ndr).

ACCUSE STUPRO RONALDO – Non commento, non ho letto e sono cose private.

EMRE CAN – Ho un dubbio: a metà campo non so se giochiamo con due o tre. Potremmo giocare con tre dietro e due in mezzo, o viceversa. Davanti giocano Dybala e Mandzukic anche se Kean si sta allenando molto bene…

BERNARDESCHI – Può giocare esterno o mezz’ala o anche trequartista. Ma non so ancora se giocherà…

Articolo precedente
conferenza stampa barzagliBarzagli: «Con lo Young Boys partita non scontata, sono grato a Marotta» – VIDEO
Prossimo articolo
L’ombra di Zidane e la telefonata che non viene smentita, anzi… – VIDEO