Consigli Fantacalcio 6ª giornata Serie A: chi schierare e chi escludere

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Consigli Fantacalcio 6ª giornata Serie A: chi schierare e chi escludere in formazione per il sesto turno di campionato

Week-end di Serie A che vedrà le varie squadre impegnate nella 6ª giornata di campionato. Si parte alle 15.00, con l’Atalanta impegnata sul campo del Crotone, con il sabato che proseguirà con le sfide Inter-Parma e Bologna-Cagliari. Domenica alle 12.30 sarà il turno di Udinese-Milan nell’antipasto con vista sul pomeriggio…

Alle 15 la Juventus di Andrea Pirlo proverà a tornare alla vittoria, sfidando lo Spezia di Italiano. Poi Torino-Lazio, mentre alle 18 Napoli-Sassuolo e Roma-Fiorentina daranno vita a due match interessanti. Il derby della Lanterna Sampdoria-Genoa chiude la domenica di Serie A, con Verona-Benevento lunedì a far calare il sipario sul sesto turno. Ecco i consigli di fantacalcio sulle partite della 6ª giornata: chi schierare e chi escludere.

Portieri: i consigli per la 6ª giornata

Partendo dai portieri, Samir Handanovic affronterà il Parma con la sua Inter a San Siro. L’estremo difensore nerazzurro è tra i candidati a recitare un ruolo da protagonista in questa giornata di campionato. Spezia potrebbe segnare la rinascita dopo un periodo complicato per la Juventus, e perché no per un clean sheet di Wojciech Szczesny. L’Atalanta, infine, di scena a Crotone, potrà contare su Sportiello per blindare la sua porta.

Contro l’Inter a San Siro, sarebbe un rischio schierare tra i titolari il numero uno ducale Luigi Sepe. Stesso discorso per lo spezzino Provedel che, dinanzi all’attacco della Juve che potrebbe vedere il ritorno di Cristiano Ronaldo, non vivrebbe un pomeriggio semplice al Manuzzi… Attacco pericoloso anche quello del Napoli, con Andrea Consigli del Sassuolo da non rischiare.

Da schierare: Handanovic (Inter), Szczesny (Juventus), Sportiello (Atalanta)

Da escludere: Sepe (Parma), Provedel (Spezia), Consigli (Sassuolo)

Difensori: i consigli per la 6ª giornata

Mirino poi puntato sulla difesa. In questo caso, è sempre meglio puntare su quei calciatori dalle grandi doti offensive, in grado di portare bonus ai fantallenatori. Nel Napoli di Gennaro Gattuso, Giovanni Di Lorenzo è quel calciatore che dà sempre un apporto importante alla manovra della squadra. Stesso discorso tra le fila del Milan per Theo Hernandez, con i rossoneri sempre più capolisti che vorranno fare punti anche ad Udine. Chi è in grande forma in questo periodo è Danilo della Juve: prestazioni positive tra campionato e Champions League che meritano una riconferma.

Contro Gomez e Zapata, Luperto insieme al suo Crotone potrebbe vivere incubi all’Ezio Scida. Meglio cambiare scelte. Così come l’avvio di stagione al Cagliari di Diego Godin non è stato dei migliori, per cui servirà ancora aspettare prima di lanciarlo titolare nel proprio undici. Contro Cristiano Ronaldo & Co., infine, Chabot non avrà certamente vita facile.

Da schierare: Di Lorenzo (Napoli), Danilo (Juventus), Theo Hernandez (Milan)

Da escludere: Luperto (Crotone), Godin (Cagliari), Chabot (Spezia)

Centrocampisti: i consigli per la 6ª giornata pellegrini

Nel momento magico del Milan, Hakan Calhanoglu occupa un posto importante. In casa dell’Udinese il turco potrebbe avere un ruolo determinante nel collante tra centrocampo e attacco, regalando qualche bonus… È stato tra i migliori del pareggio dello Stadium contro la Juve: Zaccagni merita certamente una riconferma, con il Benevento possibile ‘vittima sacrificale’ degli uomini di Juric. I suoi assist sono stati preziosi, e la Roma spera che Lorenzo Pellegrini possa sfornarne altri anche contro la Fiorentina.

Il Parma potrebbe soffrire il centrocampo dell’Inter a San Siro, per questo motivo sarebbe rischioso schierare Hernani titolare. Stesso discorso per Behrami del Genoa, in una partita combattuta contro la Sampdoria potrebbe patirne… Non è stato un avvio semplice per Rog col suo Cagliari, ancora alla ricerca della condizione.

Da schierare: Calhanoglu (Milan), Zaccagni (Verona), Pellegrini (Roma)

Da escludere: Hernani (Parma), Rog (Cagliari), Behrami (Genoa)

Attaccanti: i consigli per la 6ª giornata

Zapata, Morata e Mertens potrebbero vivere un week-end all’insegna dei gol e dello spettacolo. Il colombiano dell’Atalanta aprirà il suo sabato con la sfida in trasferta contro il Crotone, mentre Morata (dopo i 5 gol annullati in tre partite), cercherà di trascinare la Juve con lo Spezia. In assenza di Insigne, invece, sarà compito di Mertens prende per mano il Napoli.

Meglio non affidarsi, invece, a Iago Falque, che potrebbe partire dalla panchina nella sfida del suo Benevento con il Verona. Lasagna, invece, non avrà vita facile contro il Milan, così come Messias in Crotone-Atalanta.

Da schierare: Zapata (Atalanta), Morata (Juventus), Mertens (Napoli)

Da escludere: Iago Falque (Benevento), Lasagna (Udinese), Messias (Crotone)

LEGGI ANCHE: Probabili formazioni 6ª giornata Serie A: le ultime sulle partite del week-end

Condividi