Connettiti con noi

News

Costacurta sul nuovo ct: «Contatti con Ancelotti: ecco come stanno le cose»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Billy Costacurta, sub-commissario della FIGC, ha parlato della cena avvenuta ieri con Ancelotti e del futuro ct dell’Italia

Billy Costacurta compie gli anni quest’oggi e ieri ha incontrato Carlo Ancelotti in un albergo romano. L’ex Milan e Juve è in pole per diventare il nuovo ct ma il sub-commissario, intervistato da Sky Sport, vola basso: «Cena con Ancelotti? Non c’è stato il regalo perché Carlo era a Roma per motivi personali. Ci siamo trovati casualmente in albergo e siccome siamo ligi alle regole non abbiamo parlato ufficialmente della Nazionale ma abbiamo scherzato su tante cose. C’è una visione che potrebbe vedere Ancelotti sulla panchina della Nazionale, come anche altri allenatori. Abbiamo dato come termine il 20 maggio. C’è stato un contatto con Ancelotti ma ufficialmente non abbiamo parlato, purtroppo della Nazionale, ma di altro».

Prosegue Costacurta: «Abbiamo parlato ma in questi casi bisogna parlare di argomenti economici, di programma e non abbiamo potuto parlarne perché vogliamo rispettare le regole. Incontro ufficiale in programma? Ci sarà un incontro ma non so quando perché queste persone possono mettersi eventualmente a disposizione ma ancora non è possibile. Noi non possiamo avvicinarci alle persone che sono sotto contratto. Ora il ct è Di Biagio. Aspettiamo però di avere una rosa di candidati più ampia. Ora sono a Roma e lavoro perché ho a cuore il tema del calcio femminile e delle seconde squadre».