Connettiti con noi

Hanno Detto

Costacurta: «Chiesa tra i migliori d’Europa. Allegri? Ora vuole i risultati»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Costacurta ha parlato della Juve di Allegri che si sta ritrovando dopo un inizio complicato e di alcuni singoli. Le dichiarazioni

La Juve di Allegri sta crescendo e sta ottenendo i risultati che erano mancati all’inizio della stagione.

Alessandro Costacurta, a Sky Sport, ha analizzato la squadra bianconera e alcuni singoli.

ALLEGRI – «Allegri in questo momento ha bisogno di trovare la squadre e risultati. Attraverso il risultato riesci a dare motivazioni diverse ed eventualmente ad impostare un gioco che non è quello attuale. Bisogna vedere se Allegri ha le stesse intenzioni. Noi pensiamo che possa essere più propositivo. Io credo che lo farà perché credo che in questi due anni lontano dalla Juve abbia studiato e abbia visto che si può fare qualcosa di diverso. Però in questo momento come dargli torto? Come dare torto ad un allenatore che vuole fare punti in campionato e Champions?

BERNARDESCHI E CHIESA – «Non si può tornare indietro con l’idea di bernardeschi e chiesa ali. Ormai giocheranno più avanti, soprattutto chiesa. Non puoi può toglierlo. È diventato uno dei giocatori più forti d’Europa».