Connettiti con noi

Hanno Detto

Criscitiello stronca Pirlo: «Avrebbe dovuto allenare in Serie C»

Pubblicato

su

Michele Criscitiello ha parlato della scelta della Juventus di affidare la panchina all’esordiente Andrea Pirlo

Nel suo editoriale per TuttoMercatoWeb.com, il giornalista Michele Criscitiello ha commentato la scelta della Juve di affidare la panchina a Pirlo. Ecco la sua analisi.

«La Juventus doveva difendere il primato ma dopo le scelte estive si è capito subito che il progetto si sarebbe ridimensionato con gravi conseguenze e seri rischi. Pirlo è un bravo ragazzo e un grande professionista, ma a 6 anni i nostri figli iniziano dalla scuola elementare e non dalla Cattolica. È il percorso della vita, anche professionale. I casi ci sono ma sempre più rari. Pirlo avrebbe dovuto allenare in Serie C e non per arrecargli un’offesa ma perché sarebbe stato il giusto percorso per un allenatore che può arrivare. In 6-7 anni, casomai, e non in 6 giorni. Agnelli si è preso un grande rischio con Pirlo e, oggi, ne paga le conseguenze. La stagione della Juve, senza gioco e senza qualità, non si salva con una Supercoppa o una Coppa Italia. Si salva solo con un buon percorso in Champions».

LEGGI ANCHE: Prestiti Juve 2020 2021: De Sciglio arranca, Perin non basta al Genoa

Continua a leggere
Advertisement