Crotone-Juventus 1-1: Simy risponde ad Alex Sandro

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Crotone-Juventus, Serie A 2017/18: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, tabellino e sintesi

Allegri schiera la sua Juve con il 4-3-3 facendo riposare Chiellini, Khedira e Higuain. In campo dal primo minuto Sturaro, in attacco il trio composto da Dybala, Douglas Costa e Higuain. In panchina si rivede Bernardeschi.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Crotone-Juventus 1-1, il tabellino

MARCATORI: pt 16′ Alex Sandro, st 20′ Simy

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Stoian (31′ st Sampirisi), Barberis, Mandragora; Rohden (41′ st Ajeti), Simy, Diaby (18′ st Trotta). A disp. Festa, Nalini, Ricci, Izco, Pavlovic, Zanellato, Tumminello, Simic, Crociata. All. Zenga

Juventus (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Matuidi, Marchisio (19′ st Bentancur), Sturaro (23′ st Cuadrado); Douglas Costa, Higuain, Dybala (42′ st Bernardeschi). A disp. Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Howedes, Barzagli, Asamoah, Khedira. All. Allegri

NOTE: ammoniti Mandragora, Benatia, Lichtsteiner

Crotone-Juventus: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: la Juve non riesce a chiudere la partita e il Crotone trova la rete del pareggio con Simy. Nel finale i bianconeri provano a riportarsi di nuovo in vantaggio ma Cordaz compie due miracoli su Matuidi e Higuain. Due punti persi come a Ferrara contro la Spal

93′ Finisce il match! Allo ‘Scida’ termina 1-1

90′ Saranno tre i minuti di recupero

87′ Tera sostituzione anche per la Juve: esce Dybala ed entra Bernardeschi

86′ Terzo ed ultimo cambio per il Crotone: fuori Rohden, dentro Ajeti

85′ Ennesimo traversone di Lichtsteiner dalla destra, pallone leggermente troppo alto per Higuain

84′ Cartellino giallo per Lichtstiner per un intervento falloso ai danni di Trotta

82′ Cross dalla destra di Lichtsteiner, corner per la Juve

80′ Traversone profondo di Douglas Costa, buon terzo tempo di Cuadrado ma il suo colpo di testa si spegne sul fondo

78′ Brutta palla persa dalla difesa bianconera, Trotta prova ad attaccare la porta ma Rugani chude e mette in fallo laterale

76′ Seconda sostituzione in casa Crotone: fuori Stoian, dentro Sampirisi

72′ OCCASIONE JUVE!!!!! Bentancur sfonda in area dalla sinistra, cross arretrato per Higuain che calcia al volo a botta sicura ma Cordaz compie un miracolo

70′ Siluro dalla distanza di Matuidi, volo di Cordaz che devia in corner

68′ Seconda cambio per la Juventus: fuori Sturaro, dentro Cuadrado

65′ GOL CROTONE! Trotta, dopo un paio di rimpalli in area, calcia in porta dal limite: pallone sporco che arrivi a Simy, rovesciata all’altezza del dischetto del rigore e palla che supera Szczesny

64′ Primo cambio nella Juve: fuori Marchisio, dentro Bentancur

63′ Cambio in casa Crotone: esce Diaby, al suo posto Trotta

59′ Occasione Crotone! Tiro fortissimo di Faraoni, ma Szczeny si oppone con il piede

54′ Conclusione imprecisa di Rodhen dalla distanza

52′ Buona azione di contropiede della Juventus, ma il tiro di Higuain viene respinto

51′ Cross profondo di Martella che scavalca l’area non trovando nessun tocco in area

48′ Siluro da posizione defilata di Martella, il pallone si spegne sull’esterno della rete

46′ Inizia il secondo tempo, forza ragazzi!

SINTESI PRIMO TEMPO: una Juve non brillante riesce a passare in vantaggio con un gol di Alex Sandro sull’ennesimo assist di Douglas Costa. Il Crotone però non demorde e prova a rendersi pericoloso in ripartenza

46′ Finisce il primo tempo! Juve in vantaggio per 1-0

44′ Simy calcia dopo una buona azione, ma la sua conclusione viene bloccata da Szczesny. Allegri imbufilto con i suoi

43′ Spunto in velocità di Douglas Costa: il brasiliano prima punta il centro poi sterza e va sul fondo facendo partire un tiro potente ma impreciso

38′ Martella fa una buona giocata anticipando la difesa della Juventus, ma il suo cross viene bloccato da Szczęsny

35′ La prima ammonizione del match è per Mandragora

34′ Gran lancio in verticale di Marchisio, ci prova al volo Higuain ma la palla finisce a lato di poco

32′ Ottimo spunto di Higuain che recupera un buon pallone e punta la porta: il suo destro viene bloccato senza problemi da Cordaz

28′ Primo calcio d’angolo bianconero: Lichtsteiner va sul fondo ma il suo tentativo di cross viene deviato in corner

25′ Possesso palla prolungato della Juve che prova a far uscire il Crotone

22′ Brutta palla persa da Dybala che favorisce la ripartenza del Crotone: Marchisio spende un fallo tattico per fermare Mandragora

19′ Prova subito a reagire il Crotone: Martella mette in mezzo un pallone molto teso con Benatia che sul secondo palo devia in corner

16′ GOOOOOOOOOOOLLLL!!! ALEX SANDRO!!!! Nuovo assist di Douglas Costa che dalla sinsitra lascia partire un traversone insidioso per la spizzata di Alex Sandro che supera Cordaz. 1-0!!

15′ Occasione Juve! Buon cross di Lichtsteiner, stacca di testa Matuidi ma Ceccherini devia in corner

14′ Traversone sballato dalla trequarti di Faraone, il pallone finisce la sua corsa alto sopra la porta difesa da Szczesny

13′ Prova ad alzare il baricentro e aumentare i giri nel motore la Juventus ma il Crotone è ben messo in campo

11′ Interessante iniziativa di Douglas Costa sulla sinistra: il brasiliano fa partire un insidioso tiro-cross che Cordaz blocca

9′ Buon inizio di match per il Crotone. Prime indicazioni di Allegri che chiede più verticalizzazioni e un giro palla più veloce

6′ Brutta palla persa dalla Juve per un passaggio impreciso di Matuidi, il Crotone sviluppa l’azione sulla destra con Martella che va al traversone e trova Diaby: l’attaccante prova a rimettere in mezzo ma trova la copertura di Alex Sandro

4′ Lancio lungo di Rugani a premiare l’inserimento di Sturaro ma la difesa del Crotone contiene il centrocampista e riparte

2′ Gioco fermo per uno scontro testa-testa tra Alex Sandro e Faraoni, con quest’ultimo che ha avuto la peggio

1′ Inizia il match! Juve con la tenuta bianconera

Le squadre fanno il loro ingresso in campo

Manca ormai pochissimo al calcio d’inizio di Crotone-Juventus, match valido per la 33ª giornata di Serie A. Tra pochi minuti via alla diretta live con gli aggiornamenti sulla partita dell'”Ezio Scida”, tappa fondamentale del cammino bianconere verso lo scudetto.

Crotone-Juventus, formazioni ufficiali

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Stoian, Barberis, Mandragora; Rohden, Simy, Diaby

Juventus (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Matuidi, Marchisio, Sturaro; Douglas Costa, Higuain, Dybala. A disp. Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Howedes, Barzagli, Asamoah, Khedira, Bentancur, Cuadrado, Bernardeschi

Crotone-Juventus, probabili formazioni e prepartita

Crotone (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Cecchierini, Capuano, Martella; Stoian, Barberis, Mandragora; Ricci, Simy, Trotta.

Juventus (4-3-2-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Sturaro, Marchisio, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain.

Queste le dichiarazioni di Zenga, consapevole che per il suo Crotone sarà una sfida proibitiva: «E’ una partita difficile, contro una squadra che dà tre gol e tutti ultimamente e che è in grande salute. Ci vorrà un Crotone attento. La nostra idea di gioco non cambia, abbiamo la nostra identità e la manteniamo contro tutti. Tutti gli avversari meritano la massima attenzione, tutte le partite sono complicate e gli allenatori sono tutti bravi. Io e Allegri ci conosciamo da una vita, avendo giocato insieme a Padova. Quello che ha fatto lui in questi anni è straordinario. Le vittorie della Juve non sono arrivate per caso, ma perché è una società seria, che programma, ha uno stadio di proprietà. Ha una squadra di qualità e un allenatore di livello, tutti vengono messi nelle condizioni di esprimersi al meglio»

Per Allegri la sfida con il Crotone sarà più importante dello scontro diretto con il Napoli: «Facciamo fatica con le piccole? Tra le due partite che dovremo affrontare nel resto della settimana, quella più importante e decisiva è quella di domani. Arrivare con 6 punti di vantaggio sullo scontro diretto è un vantaggio importante. Dopo il +6 hanno iniziato a parlare di Scudetto vinto ma non c’è l’aritmetica e bisogna continuare a vincere. Il Crotone ha perso immeritatamente a Genova con il Genoa, giocare lì è sempre complicato e ci vuole pazienza, bisogna essere veloci e non cadere nella trappola delle loro ripartenze».

Crotone-Juventus: i precedenti del match

Crotone e Juventus si affronteranno in Serie A per la quarta volta con i bianconeri che ne sono usciti sempre vincitori. Le due squadre poi si sono incontrate anche 2 partite in Serie B, nella stagione 2006/2007, entrambe vinte dai bianconeri. L’ultima e unica sfida giocata allo Scida risale all’8 febbraio 2017 e venne vinta dalla Juventus per 2-0, grazie alle reti realizzate da Mandzukic e Higuain.

Crotone-Juventus: l’arbitro del match

Crotone-Juventus sarà arbitrata da Micheal Fabbri. Il fischietto romagnolo sarà coadiuvato dagli assistenti Alassio e Costanzo e dal quarto uomo Abbattista. Al Var invece ci saranno La Penna e Giallatini. I precedenti sorridono ai bianconeri con tre vittorie ottenute nelle tre sfide dirette da Fabbri in Serie A.

Crotone-Juventus Streaming: dove vederla in tv

Qui tutte le indicazioni per seguire Crotone-Juventus in diretta tv e streaming.

Condividi