Cuadrado sul caso Dybala: «Ecco perchè deve guadagnarsi il posto»

cuadrado
© foto www.imagephotoagency.it

Juan Cuadrado nel post Juventus-Roma consiglia Paulo Dybala: «E’ un grandissimo giocatore, ma ora vive una fase delicata»

Parole, parole e ancora parola. E intanto Dybala si prende la terza panchina consecutiva in campionato. Quella più dura: 90′ interamente col giaccone addosso, nonostante ci fosse ancora un cambio a disposizione. La Juve dimostra di potercela fare benissimo: 1-0 alla Roma, con tanto cinismo e difesa. Allegri nel post partita dà la prima mezza-mazzata: «Dybala non è un problema. In questo momento altri meritano di giocare più di lui».

Fra questi altri c’è Juan Cuadrado. Uno che in estate era già stato accostato a mezza Europa e non avrebbe visto facilmente il campo dopo gli arrivi di Douglas Costa e Bernardeschi. Invece il titolare è lui e anche contro la Roma dimostra il perchè.

Nel post-partita, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il colombiano fa anche il punto della situazione del compagno ed amico Paulo Dybala. Parole non banali, che si aggiungono al ricco repertorio. «Paulo sta vivendo una fase delicata. A volte naturalmente nel corso della stagione ci sta il fatto che giochi un pò di meno. In ogni partita e in ogni allenamento deve dimostrare di meritarsi il posto. E’ un grandissimo, presto sarà di nuovo in campo per darci una mano». La prossima puntata alla vigilia di capodanno: Hellas Veron-Juventus.