De Sciglio, esami rimandati: il rientro è un rebus

de sciglio
© foto www.imagephotoagency.it

Esami rimandati per Mattia De Sciglio. Il terzino ha ancora dolore e il suo recupero slitta. Ecco le ultimissime notizie

La Juventus attende notizie sulle condizioni di Mattia De Sciglio. Il terzino destro bianconero, schierato titolare da Max Allegri nella sconfitta con il Barcellona in Champions League, ha disputato una buona gara contro i catalani ma è stato costretto a lasciare il campo sullo 0-0, prima della chiusura del primo tempo per un problema alla caviglia.

Questo il comunicato della Juventus sulle condizioni del giocatore: «Mattia De Sciglio è stato sottoposto ad accertamenti strumentali presso il JMedical, che hanno escluso la presenza di lesioni di grave entità nell’area traumatizzata (il terzo distale della gamba destra). Tuttavia, in considerazione della brevità del tempo trascorso dall’infortunio, oltre al monitoraggio clinico quotidiano si renderanno necessari ulteriori controlli strumentali nei prossimi giorni».

Il giocatore però dovrà attendere ancora. Il terzino bianconero avverte ancora dolore e dovrà attendere prima di essere sottoposto a nuovi esami. Secondo “La Gazzetta dello Sport” è sicuro il forfait del giocatore contro Sassuolo e Fiorentina ma difficilmente tornerà in campo nel derby. Ora il ritorno di De Sciglio è un rebus: il terzino ex Milan rischia fino a un mese di stop.

Condividi