De Vrij ad un passo dall’Inter, ma la Juve fa spallucce

De Vrij
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrale laziale Stefan De Vrij sembra essere molto vicino all’Inter. In passato la Juve lo aveva cercato, soprattutto dopo l’addio di Bonucci, ma adesso il reparto difensivo non sembra aver bisogno di lui

Secondo indiscrezioni Stefan De Vrij sarebbe molto vicino al trasferimento all’Inter. Il centrale olandese in forza alla Lazio, in scadenza di contratto, potrebbe trasferirsi a Milano a fine stagione o addirittura già in questa finestra di mercato. Dopo l’addio di Bonucci, passato al Milan, la Juventus aveva visto De Vrij come un possibile profilo in grado di rimpiazzare l’ormai ex top player della difesa bianconera. Il giocatore classe ’92 ha parecchia esperienza in Serie A ed in campo internazionale, oltre a vedere anche discretamente la porta (5 gol in 3 anni alla Lazio), ma è anche parecchio soggetto agli infortuni.

Oltre alla non perfetta affidabilità, sarebbero sorti altri problemi per arrivare al giocatore olandese. La Juventus come in passato, avrebbe sempre dovuto fare i conti con le resistenze di Lotito. Infatti, nonostante De Vrij sia in scadenza di contratto, il presidente della Lazio ha sempre voluto continuare a fare il suo gioco, pretendendo che si seguissero le sue regole, anche al tavolo della squadra bianconera. Alla fine dell’estate è poi arrivato Howedes, che certo non sta rendendo come si sperava (una sola presenza fino a qui), ma la situazione dei centrali sembra ormai essere una questione risolta. La Juve ora ha Benatia, finalmente ritrovato, Barzagli, Chiellini, Rugani e in prospettiva Caldara, che sembra ormai pronto a vestire la maglia bianconera. Quindi, caro De Vrij, buona fortuna se andrai all’Inter, sicuramente, per questa Juventus, non sarai mai un rimpianto.