Del Sole alla Juve, Allegri lo accoglie così

allegri
© foto Massimo Pinca

Il baby Del Sole (classe’98) è uno dei nuovi acquisti della Juve. Piaceva anche al Napoli ed Allegri lo conosce per motivi extra-calcistici

«E’ il fidanzato della figlia di una mia carissima amica». Così Max Allegri su Ferdinando Del Sole, 19 anni, esterno destro, neo-acquisto juventino prelevato dal Pescara. Ma sul trasferimento il mister non ci ha messo lo zampino. «Non ho interferito con il trasferimento. Ma è un giocatore bravo, lo conosco bene». A confermare quanto detto arrivano anche le parole del presidente del Pescara Daniele Sebastiani. «Anche il Napoli era sul giocatore, ma la Juventus è la società che ci ha creduto di più. Lui è napoletano, però ai grandi club non si può dire di no…».

L’accordo prevede che Del Sole rimanga in Abruzzo ancora una stagione. Poi si vedrà. Uno stile già visto e rivisto per le operazioni Mandragora e Caldara. La Juve sta infatti battendo questa strada per prelevare in anticipo giovani italiani dal futuro promettente. Anche il procuratore di Del Sole, Daniele Sommella, aveva confermato nei giorni scorsi l’interesse del Napoli. «Si sa quanto può essere forte l’appeal del Napoli per un ragazzo napoletano. La Juventus si è però mossa in anticipo rispetto a tutta la concorrenza».

Condividi