Deschamps: «A Martial consiglierei la Juve, come ho fatto con Matuidi»

monaco
© foto www.imagephotoagency.it

L’attuale allenatore della Francia Didier Deschamps ha detto la sua sull’accostamento del suo attaccante Martial alla Juventus

Alla qualche mese di distanza del Mondiale che vedrà tra le protagoniste la sua Francia, l’ex calciatore della Juventus Didier Deschamps ha parlato dell’importanza di Blaise Matuidi all’interno del suo gruppo e del futuro dell’attaccante transalpino Martial.

LE SUE PAROLE – «Matuidi è un giocatore chiave della nostra Nazionale – sottolinea Deschamps -, ha un leadership indiscussa sia in campo che nello spogliatoio: può succedere che non giochi sempre perché c’è grande concorrenza, ma resta uno dei nostri leader. Martial? Credo che resterà allo United, perché ha un contratto che lo lega e non penso che i Red Devils vogliano privarsene. Se gli consiglierei la Juve? Gli darei un mio parere positivo sui bianconeri, come ho fatto con Matuidi: ma sceglierà lui se ascoltarlo o meno».

 

Articolo precedente
OrsoliniJuve, senti Orsolini: «A Bologna anche l’anno prossimo? Vediamo…»
Prossimo articolo
Napoli e i suoi “sfottò”: ecco la maglietta celebrativa per il ko Juve contro il Real – FOTO