Douglas Costa chiede tempo: «Per me è tutto nuovo, ci vuole pazienza»

douglas costa juventus
© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno brasiliano, schierato titolare da Max Allegri, ha parlato dopo la sconfitta in Barcellona-Juventus. Ecco le parole di Douglas Costa

La Juventus è uscita sconfitta dalla sfida del Camp Nou contro il Barcellona, arrendendosi ai colpi di Messi e Rakitic. Douglas Costa, esterno d’attacco della Juventus, è stato schierato da Max Allegri nel 4-3-3 insieme a Dybala e a Gonzalo Higuain. L’ex giocatore del Bayern Monaco non ha convinto e ha provato a spiegare i motivi della sconfitta di ieri sera.

Queste le parole di Douglas: «E’ stata una partita difficile per noi. Abbiamo preso il primo gol allo scadere del primo tempo e siamo andati in difficoltà. Dobbiamo continuare a lavorare per crescere giorno dopo giorno. Abbiamo giocato bene 40-44 minuti e abbiamo pagato dazio al primo errore, prendendo gol. Come va il mio inserimento? Sto migliorando ma ci vuole tempo. Sto giocando in un sistema nuovo per me, ci vuole pazienza».

Condividi
Articolo precedente
“Bar Paradiso”: le pagelle bianconere di Barcellona-Juventus
Prossimo articolo
bentancurBentancur dopo il Camp Nou: «La Champions è di un altro pianeta»