Dybala subito, poi gli altri: i 14 bianconeri in giro con le nazionali

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

La pausa nazionali non sarà proprio tale in casa Juve: ben 14 bianconeri impegnati in giro per il mondo

Comincia Paulo Dybala e la sua Argentina (il ct Sampaoli ha scelto di non convocare Higuain) nella notte fra giovedì 31 agosto e venerdì 1 settembre nelle qualificazioni mondiali contro l’Uruguay. Nella stessa sera la Colombia di Juan Cuadrado giocherà alle 23 contro il Venezuela. Nell’Italia di Giampiero Ventura, in scena il 2 settembre al Santiago Bernabeu contro la Spagna, ci sono Gigi Buffon; Federico Bernardeschi; Giorgio Chiellini; Daniele Rugani e Andrea Barzagli. Secondo appuntamento per gli azzurri al Mapei Stadium il 5 settembre contro Israele.

Mario Mandzukic sarà con la sua Croazia sarà impegnato venerdì 1 settembre contro il Kosovo e il 5 in Turchia. Il Marocco di Benatia invece affronterà il Mali l’1 e il 5 per le qualificazioni ai mondiali. Khedira è stato convocato dalla Germania e se la vedrà contro Repubblica e Norvegia (venerdì 1 e lunedì 4). Stesse date per la Polonia di Wojciech Szczesny, attesa prima a Copenaghen contro la Danimarca e poi in casa, a Varsavia, contro il Kazakistan.

Stephan Lichtsteiner, da bandiera della Svizzera, ospiterà giovedì 31 agosto Andorra e farà visita alla Lettonia domenica 3 settembre. Il neobianconero Blaise Matuidi affronterà a Parigi l’Olanda giovedì sera, mentre domenica 3 settembre sarà a Tolosa contro Lussemburgo. Miralem Pjanic giocherà contro Cipro e Gibilterra presumibilmente da titolare nel centrocampo della Bosnia.

Condividi