Emre Can: Klopp ormai è furioso, la Juve gongola

emre can
© foto www.imagephotoagency.it

Il mediano del Liverpool continua a rifiutare il rinnovo del contratto. Emre Can fa infuriare Klopp

Emre Can gioca, gioca bene, segna anche. Ma di rinnovare il suo contratto con il Liverpool non ne vuole neanche sentir parlare. Così facendo, nel luglio 2018, il centrocampista tedesco di origine turca, sarà libero di accordarsi con qualsiasi società, senza fruttare ai Reds nemmeno un centesimo. Il motivo è semplice e, guarda un po’, riguarda la Juventus e Marotta nello specifico. L’ad bianconero ha già un principio di accordo col giocatore che, se effettivamente non dovesse prolungare la propria permanenza in Premier, andrebbe a vestire la maglia bianconera. In tutto questo Jurgen Klopp ha decisamente perso la pazienza. Il tecnico tedesco non sopporta l’atteggiamento del suo giocatore. Con ogni probabilità, se solo Can non fosse indispensabile per le trame di gioco del Liverpool, lo terrebbe persino in panchina. Il deterioramento dei rapporti tra i due, ovviamente, non fa che favorire la Juve che non vede l’ora di mettere le mani sul 23enne.

Condividi