Connettiti con noi

Hanno Detto

Eto’o: «Calciatore preferito alla Juve? Nessuno. Spero vinca l’Inter»

Pubblicato

su

Eto’o: «Calciatore preferito alla Juve? Nessuno. Spero vinca l’Inter». Le dichiarazioni dell’ex attaccante nerazzurro

Samuel Eto’o, ex attaccante dell’Inter, ha parlato a Tuttosport in avvicinamento al derby d’Italia tra i nerazzurri e la Juve.

VITTORIA INTER«Spero sia una bella partita e soprattutto che vinca l’Inter! I nerazzurri hanno una squadra competitiva e un ottimo allenatore: mi sembra non manchi nulla per continuare a conquistare titoli». 

JUVENTUS«Ha un grande allenatore come Allegri, esperto e vincente, e anche se è andato via Cristiano Ronaldo è sempre la Juventus, un mix di giovani di qualità e giocatori esperti». 

PREFERITO«Il preferito l’ho soltanto nell’Inter… Dico Handanovic, perché avere un portiere forte è importante per conquistare trofei». 

ONANA – «A Onana consiglierei l’Inter e ai dirigenti nerazzurri Andre, un portiere da top club». 

DZEKO O MORATA – «Voto alto per entrambi. Spero abbia la meglio Dzeko perché vorrebbe dire che vince l’Inter, ma ho sempre apprezzato parecchio Morata». 

LAUTARO E DYBALA – «I paragoni sono sempre difficili. E poi, sinceramente, Lautaro mi sembra abbastanza unico come caratteristiche. Dybala? Il talento non si discute, può fare la storia della Juve. Ma Messi è Messi, unico e inimitabile».

 RICORDI INTER JUVE – «Al 2-0 di San Siro del 2010, quello in cui andiamo in gol Maicon ed io».