Genoa-Juventus, probabili formazioni e ultimi aggiornamenti. Cuadrado titolare?

genoa-juventus
© foto Massimo Pinca

Genoa-Juventus, dubbio modulo per Allegri. Le certezze sono Dybala, Mandzukic e Higuain, ballotaggio per Douglas Costa

La Juve va a Genova, per una sfida che al “Marassi” lo scorso anno aveva lasciato parecchie sorprese. Tre i gol subiti dai bianconeri nell’arco di appena 27 minuti. Errori e moniti che Allegri ha ribadito nella conferenza stampa della vigilia. Il mister ha anche parlato di dubbio di modulo. Tutto ruota attorno alla presenza o meno dal 1′ di Matuidi. Ma ragionevolmente si opterà ancora per il 4-2-3-1.

Modulo che sarà però orfano di Marchisio (out un mese) e che vede il ballottaggio Cuadrado-Douglas Costa per una maglia dal 1′. In porta naturalmente Buffon, poi sulla destra Lichisteiner, in mezzo confermati Chiellini-Rugani dopo la buona prova all’esordio contro il Cagliari, e a sinistra Alex Sandro. Non convocato il partente Asamoah. Quindi a centrocampo Pjanic con Khedira, anche se non è da escludere a partita in corso il passaggio a tre uomini. Davanti le certezze si chiamano, come al solito, Mandzukic, Dybala e Higuain. In panchina Bernardeschi.

Genoa-Juventus, probabili formazioni e ultimi aggiornamenti – 26 agosto

Possibili novità di formazione per Massimiliano Allegri. Il tecnico sembra orientato a scegliere il 4-2-3-1 e dovrebbe puntare ancora una volta sui giocatori che erano con lui lo scorso anno. Matuidi incalza Khedira e Douglas Costa insidia Juan Guillermo Cuadrado ma il tedesco e il colombiano dovrebbero vincere il ballottaggio con i due nuovi arrivati. In difesa Lichtsteiner è favorito su De Sciglio per una maglia sulla destra mentre Daniele Rugani dovrebbe essere schierato ancora una volta dal 1′ minuto con Benatia e Barzagli in panchina. Nessun dubbio sul resto della formazione. Il Genoa recupera Lapadula per la panchina e si affida a Galabinov, Pandev e Taarabt per sfidare la Juventus.

GENOA (3-4-3): Perin; Biraschi, Rossettini, Gentiletti; Lazovic, Veloso, Bertolacci, Laxalt; Pandev, Galabinov, Taarabt. A disp.: Lamanna, Spolli, Migliore, Rosi, Zukanovic, Cofie, Rigoni, Omeonga, Centurion, Lapadula, Salcedo, Palladino. All.: Juric

JUVENTUS (4-2-3-1). Buffon; Lichtsteiner, Chiellini, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. A disp.: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Barzagli, Benatia, Sturaro, Bentancur, Matuidi, Douglas Costa, Bernardeschi, Kean. All.: Allegri

Condividi