Genoa-Juventus in streaming e diretta tv: dove vederla

higuain
© foto Massimo Pinca

Genoa-Juventus in streaming e diretta tv: la seconda giornata di Serie A Tim 2017/18 . Ecco dove vederla

La Juve a Marassi per confermare quanto di buono fatto vedere all’esordio all’Allianz contro il Cagliari. Anche se ci sono da scacciare i brutti pensieri, a cominciare dalla tegola Marchisio (out un mese). C’è comunque un Matuidi in più in squadra e un Howedes che si appresta ad arrivare. Allegri comunque lancia il monito in conferenza stampa: «Il Genoa in casa è una squadra completamente diversa da quella in trasferta. Qui abbiamo sempre faticato». Fischio di inizio alle ore 18.

La partita, come tutta la Serie A TIM 2017/18, sarà visibile in tv su Sky Sport e Premium Sport. Dalle ore 18 scatterà la diretta sui canali Premium Sport e Premium Sport HD. Sulla piattaforma satellitare occorre invece sintonizzarsi su Sky Supercalcio o Sky Calcio 1. Per lo streaming su smartphone, pc e tablet sono invece disponibili per gli abbonati le applicazioni Premium Play e Sky go. La partita sarà visibile anche attraverso l’app Serie A Tim e sui decoder Tim Vision, oltre ad essere raccontata in diretta sulle frequenze radio di Radio Rai. Qui su JuNews24 sarà possibile seguire la diretta live con tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Genoa-Juventus in streaming e diretta tv: le probabili formazioni. Allegri conferma modulo e uomini

Max Allegri è sulla via per riconfermare praticamente in toto la formazione della prima giornata. Per buona pace dei nuovi acquisti (Douglas Costa in primis) indirizzati ancora verso la panchina. Anche se per lui ci sarà sicuramente spazio a partita in corso. Discorso simile per Bernardeschi che non ha ancora esordito in Serie A con la nuova maglia. Il centrocampo, orfano di Marchisio, sarà composto da Pjanic e Khedira. Non convocato Asamoah con le valigie pronte per Istanbul direzione Galatasaray.

Solito modulo: 4-2-3-1. In porta Buffon, difesa a quattro con Lichtsteiner, Rugani, Chiellini ed Alex Sandro. Poi per l’appunto il tandem Pjanic-Khedira con davanti Cuadrado (in vantaggio su Douglas Costa) e i soliti noti Dybala, Mandzukic e Higuain.

GENOA (3-4-3): Perin; Biraschi, Rossettini, Gentiletti; Lazovic, Veloso, Bertolacci, Laxalt; Pandev, Galabinov.
Allenatore: Juric.
A disposizione
: Lamanna, Zima, Spolli, Zukanovic, Cofie, Rosi, Migliore, Rigoni, Palladino, Centurion, Lapadula, Salcedo
Indisponibili: nessuno Squalificati: Izzo

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro, Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dyabala, Mandzukic; Higuain.
Allenatore: Allegri
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Barzagli, Benatia, Sturaro, Bentancur, Matuidi, Douglas Costa, Bernardeschi, Kean
Indisponibili: Marchisio, Pjaca Squalificati: nessuno

Genoa-Juventus in streaming e diretta tv: statistiche e curiosità. L’anno scorso 3 gol in 27′

«Qui a Marassi abbiamo sempre fatto fatica– ha ribadito Allegri- L’anno scorso abbiamo evitato di faticare subendo tre gol in 27′. Dopo era già troppo tardi». L’ultimo Genoa-Juventus nel settembre 2016 finì infatti 3-1 per la squadra di Juric. Probabilmente il punto più alto dei rossoblu e quello più basso della scorsa annata bianconera. E’ la sfida anche fra le due società più longeve del calcio italiano: 50 i precedenti totali in Serie A in Liguria. Il bilancio dice 18 vittorie del Grifone, 18 della Juve e 11 pareggi.

Genoa-Juventus, streaming gratis e diretta tv: i convocati. Non c’è Asamoah

Allegri, come detto, lascia a casa solo il partente Asamoah e gli infortunati Marchisio e Pjaca. Questa la lista completa dei convocati: 1 Buffon, 2 De Sciglio, 3 Chiellini, 4 Benatia, 5 Pjanic, 6 Khedira, 7 Cuadrado, 9 Higuain, 10 Dybala, 11 Douglas Costa, 12 Alex Sandro, 14 Matuidi, 15 Barzagli, 16 Pinsoglio, 17 Mandzukic, 23 Szczesny, 24 Rugani, 26 Lichtsteiner, 27 Sturaro, 30 Bentancur, 33 Bernardeschi, 34 Kean.

Questi invece gli uomini chiamati da Juric: prima volta per il neo acquisto Gianluca Lapadula e Brlek. 1 Perin, 2 Spolli, 3 Gentiletti, 4 Cofie, 8 Bertolacci, 9 Centurion, 10 Lapadula, 11 Taarabt, 13 Rossettini,14 Biraschi, 16 Galabinov, 17 Palladino, 18 Migliore, 19 Pandev, 20 Rosi, 21 Brlek, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 30 Rigoni, 38 Zima, 40 Omeonga, 44 Veloso, 74 Salcedo, 87 Zukanovic, 93 Laxalt.

Condividi