Connettiti con noi

Hanno Detto

Gravina duro: «Minacce ad Agnelli? Atto osceno e inqualificabiile»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il presidente della Figc Gravina ha preso una dura posizione sugli striscioni apparsi a San Siro contro Agnelli. Le dichiarazioni

Gravina entra in tackle. Il presidente della Figc, ad Adnkronos, ha preso una dura posizione sugli striscioni contro Agnelli apparsi ieri a San Siro durante Inter Juve. Le dichiarazioni

DICHIARAZIONI – «Le minacce ad Agnelli sono un atto osceno, inqualificabile, da condannare su tutta la linea. Bene ha fatto la Juventus e il suo presidente a denunciare infiltrazioni criminali negli stadi».