Guardiola: «Non siamo ancora in grado di competere con squadre come la Juve»

guardiola
© foto www.imagephotoagency.it

Pep Guardiola, allenatore del Manchester City, ha parlato così dopo la sconfitta in Premier League contro il Manchester United

Al termine del match contro il Manchester United, Pep Guardiola ha analizzato la situazione del suo Manchester City, facendo un paragone con le altre big europee. Di seguito riportate le dichiarazioni dell’allenatore spagnolo riprese da Sky Sport UK.

IN EUROPA«Questo è il livello che affrontiamo contro Liverpool, Manchester United, Barcellona, Real Madrid e Juve. Sono le squadre che dobbiamo affrontare e la realtà è che forse non siamo in grado di competere con loro. Dobbiamo migliorare e accettarlo, andando avanti».