Connettiti con noi

Hanno Detto

Guarino: «Roma? Determinate dopo l’eliminazione in Coppa. Scioccata per Sembrant»

Pubblicato

su

La Juventus Women impegnata nel match di campionato contro la Roma questo weekend: le parole di coach Guarino alla vigilia

La Juventus Women fa visita alla Roma nel match del campionato femminile. Le dichiarazioni di Rita Guarino, coach delle bianconere, a Juventus TV.

ROMAIn qualsiasi partita gli stimoli non devono mai mancare nonostante lo scudetto. Bisogna onorare la maglia e un percorso sin qui intrapreso. La Roma è un ulteriore stimolo, visto il risultato di Coppa Italia ci sarà maggiore determinazione».

SEMBRANT – «Siamo tutti scioccati e dispiaciuti. Le compagne, lo staff. Un infortunio così grave alle porte delle Olimpiadi che l’avrebbero vista protagonista per la terza edizione ci rende davvero dispiaciuti. Lei deve tenere duro, è una roccia e tornerà presto protagonista. Siamo tutti con lei».

SCELTE – «Chi sta meglio chiaramente deve avere la chance di scendere in campo per primo. Facciamo anche i conti con diversi infortuni. Cercheremo di mettere la migliore formazione possibile».

PERCORSO NETTO – «Fa effetto perché abbiamo dato continuità a un progetto senza mai perdere le speranze, anche nei momenti più significativi e difficili. Ci sono state partite in cui abbiamo rimontato, in cui la rosa non era al completo in un anno pandemico. Fa effetto in un anno complesso».

MENTALITA’ VINCENTE – «Mi rende orgogliosa, fa parte di una crescita fondamentale. Si scende in campo sempre per voler il massimo da se stesse. Lo sport insegna questo, bisogna approcciare ogni partita come se fosse la più importante».

SQUADRA SCARICA? – «Quello che abbiamo fatto rimarrà nelle pagine della storia. Questo ci inorgoglisce ma deve essere un punto di partenza per guardare oltre».

Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement