Howedes avvisa Allegri: «Con la Samp tocca a me»

howedes
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore ex Schalke non sta più nella pelle: Howedes è pronto a esordire con la maglia della Juventus. Ed ha già le idee decisamente chiare in vista dei match contro Sampdoria e Barcellona

Quanto è carico Benedikt Howedes! Fa bene ad esserlo perché il suo momento è davvero molto molto vicino. Lo stiramento alla coscia è ormai alle spalle, la voglia di prendersi la Juve alle stelle. L’attesa per l’esordio di Howe con la maglia bianconera sale, così come la voglia dell’ex Schalke di tornare a calcare il terreno di gioco. Il tedesco lancia un messaggio molto chiaro ad Allegri in vista della sfida di Campionato contro la Sampdoria: «Sono pronto!» e definisce il limpido obiettivo delle prossime uscite bianconere: vincere. Ecco le parole di Howe ai microfoni di Sky Sport.

IL MOMENTO DI HOWE– «Sono molto felice di essere tornato a disposizione e sono pronto a scendere in campo».

PROSSIMI MATCH – «La Sampdoria? E’ una squadra competitiva, ma noi scenderemo in campo per vincere. Anche contro il Barcellona proveremo a farlo».

DELUSIONE AZZURRA – «Italia fuori dal Mondiale? Siamo vicini a Chiellini, Buffon, Barzagli e agli altri azzurri in questo momento non semplice».